Le gomme senza zucchero causano problemi gastrointestinali

Uno studio tedesco mostra che consumando troppo sorbitolo, un dolcificante usato ad esempio nelle caramelle e nelle gomma da masticare definite “senza zucchero”, può essere la causa di problemi gastrointestinali seri. I medici hanno presentato i loro risultati nel British Medical Journal venerdì scorso: “i nostri dati dimostrano che il consumo del sorbitolo può causare non soltanto diarrea cronica e disturbi funzionali dell’intestino, ma anche una notevole perdita di peso non voluta (anche del 20% del peso corporeo normale)”. I clinici hanno citato un caso di due pazienti, un uomo e una donna, che hanno sofferto di diarrea cronica, dolori addominali e perdita di peso dopo avere masticato 15 – 20 confetti al giorno. Quando i pazienti hanno cessato di consumare le gomme da masticare hanno recuperato le normali funzioni dell’intestino. Il dolcificante, anche conosciuto come E420, non è ben tollerato dall’intestino tenue e, come indicato nelle confezioni, ha proprietà  lassative che a lungo andare e in dosi eccessive può provocare danni alla salute.

Articoli correlati

Spiacente, non è possibile commentare.