Massaggio cardiaco automatico

La Physio-Control in un comunicato stampa ha annunciato la messa in vendita (solo negli Stati Uniti) di un sistema, chiamato LUCAS Chest Compression System, per eseguire il massaggio cardiaco in modo completamente automatico. Il “massaggiatore” cardio-polmonare cpr (cardiopulmonary resuscitation) Lucas funziona ad aria compressa ed è indicato per i pazienti con arresto cardiocircolatorio, definito come assenza del battito spontaneo e perdita di coscienza. Lucas è in grado di condurre delle compressioni per trattare adeguatamente i pazienti senza periodi morti e in caso di necessità  anche di defibrillare contemporaneamente.

massaggio cardio-polmonare

Tra i principali vantaggi di Lucas bisogna ricordare:

  • la possibilità  da parte degli operatori sanitari di effettuare altre terapie mentre il dispositivo è attivo, come le medicazioni e la ventilazione;
  • la massima qualità  del messaggio costante e ininterrotta per tutto la durata dell’applicazione.

[via medgadget | maggiori informazioni]

Articoli correlati

Spiacente, non è possibile commentare.