Farmaci anticancro dalle uova

Un team, proveniente dallo stesso istituto in cui hanno clonato la pecora Dolly, ha sviluppato un gallina modificata geneticamente in grado di produrre uova con all’interno i farmaci anticancro. I farmaci prodotti in questo modo sono: anticorpi e proteine del sistema immunitario. Queste sostanze molto utili per la lotta contro il cancro sono molto difficili da produrre a livello industriale e richiedono dei particolari bioreattori ingombranti e costosi. Da qui l’idea di affidare la produzione a degli esseri viventi come le galline che, attraverso il ciclo naturale della deposizione delle uova, producono nell’albume queste sostanze. Questo sistema al momento viene già  impiegato con successo -ad esempio- nella produzione di insulina in cui un particolare DNA viene inserito all’interno di un batterio chiamato Escherichia Coli. Il batterio replicandosi produce l’ormone proteico in modo rapido, economico e preciso.

[via reuters]

Spiacente, non è possibile commentare.