Sistema visivo-tattile per la fronte

La EyePlusPlus ha sviluppato un dispositivo in grado di convertire uno stimolo visivo in uno tattile. à‰ costituito da una piccola telecamera montata su un occhiale, in grado di raccogliere informazioni visive sull’ambiente circostante, e da una fascia con moltissimi elettrodi, capaci di stimolare i recettori del sistema nervoso in modo da ricostruire l’immagine come sensazione tattile. Questo metodo è assimilabile all’RGB, un tipo di costruzione usata per i colori. à‰ con questa idea che l’EyePlusPlus viene chiamato “metodo tattile dei colori primari”. Benché la sostituzione sensoriale con stimoli elettrici di pari fine siano utilizzati dai lontani anni ’60, a dare innovazione al prodotto è lo sfruttamento della fronte come zona di stimolo.

elettrodi tattili per stimolare il sistema nervoso

L’immagine visiva bloccata dalla macchina fotografica è convertita in informazioni tattili con due processi: il primo è un’estrazione spaziale del profilo per aumentarne i bordi; il secondo è una filtrazione passa-banda temporale per aumentarne il contrasto.

sistema elettrodi

Caratteristica che lo rende assolutamente il miglior prodotto è la “portabilità “: le sue ridottissime dimensioni, infatti, gli permettono di essere trasportato ovunque.

[via MedGadget]

Articoli correlati

Spiacente, non è possibile commentare.