Associazioni no profit volontariato

Il Meyer: un Ospedale per amico

domenica 28 febbraio 2010 di Barbara Hugonin

meyer

A Firenze, una delle realtà più belle e all’avanguardia d’Europa risponde al nome di Ospedale Pediatrico Meyer, una struttura che da sempre si occupa di ricerca, cura ed assistenza dei bambini. La particolare attenzione che questa struttura ha nei confronti della salvaguardia della salute infantile è arricchita dalla presenza di una Fondazione e di numerose attività da essa organizzate, per raccogliere fondi, divulgare e diffondere nuove linee di ricerca.

[Continua a leggere »]



Tag: , , , ,

Comfort ad Haiti

lunedì 25 gennaio 2010 di Federico Illesi

comfort haiti nave
[Foto del Dipartimento della Difesa Americano]

La più grande nave ospedaliera, chiamata Comfort, è approdata nei giorni scorsi ad Haiti, luogo colpito da disastri ben noti a tutti.

La nave ospedale è governata da un equipaggio composto da oltre 140 persone: ottanta tra ufficiali, sottufficiali, graduati e marinai della US Navy nonché una sessantina di marinai civili. A questi vanno aggiunte circa 500 unità tra personale medico e paramedico.

Il personale dei ruoli sanitari proviene prevalentemente dal National Naval Medical Center di Bethesda, nel Maryland (che tra l’altro è un centro sanitario d’elezione dove non solo i militari e le loro famiglie si curano, ma anche i presidenti americani sono stati curati o sottoposti a interventi chirurgici a Bethesda) mentre altri provengono dal Portsmouth Naval Hospital in Virginia.

[Continua a leggere »]



Tag: , , , ,

Giovanni ha bisogno di noi!

sabato 23 gennaio 2010 di Federico Illesi

giovanni spit
[Giovanni “Spit” assieme agli infermieri del reparto di ematologia dove è ricoverato – Il Giornale di Vicenza]

Giovanni Spitale, Spit per gli amici, è un ragazzo di 22 anni che ha pubblicato una lettera sul Giornale di Vicenza per raccontare la sua storia.
Giovanni è in attesa di trovare un donatore compatibile per il trapianto di midollo osseo. Perciò chiunque volesse salvare una vita, che abbia tra i 18 e i 35 anni, può presentarsi all’ospedale di Vicenza.
In pochi giorni sono centinaia le richieste all’Admo (Associazione donatori di midollo osseo) e speriamo che tutto ciò continui per Giovanni e per gli altri ragazzi nelle sue condizioni.

Chi fosse interessato potrà contattare il centro trasfusionale allo 0424- 888701/2. Chi volesse parlare con Spit può scrivere una e-mail a spit[at]email.it o cercare Giovanni Spitale su Facebook.

Qui sotto la lettera di Giovanni che vi invito a leggere.

[Continua a leggere »]



Tag: , , ,

Miodesopsie

martedì 20 ottobre 2009 di Federico Illesi

Miodesopsie vitreo

[foto 1] [foto 2]

Miodesopsie è un termine scientifico per designare una affezione oculare conosciuta sin dai tempi antichi: la parola miodes deriva dal greco e vuol dire mosche, il suffisso psie vuol dire visione quindi visione di mosche; i romani le definirono muschae volitantes e il termine “mosche volanti” è rimasto fino ai tempi nostri ad indicare la visione di corpuscoli di varia forma che impediscono una chiara visione; nei paesi di lingua inglese il termine corrispondente è floaters pur essendo una affezione così antica l’uomo moderno ancora oggi ne soffre non essendo stati chiariti tutti i meccanismi fisiopatologici responsabili; la ricerca non ha ancora trovato una cura medica risolutrice la comparsa delle opacità vitreali è stata accomunata all’invecchiamento fisiologico e al processo degenerativo multifattoriale (dalla luce solare, ai radicali liberi, alla miopia o a vari fattori metabolici) ultimamente sembra essere aumentata l’incidenza di questa affezione anche nella popolazione giovane e attiva.

[Continua a leggere »]



Tag: ,

Operazione ospedali sicuri

martedì 15 settembre 2009 di Alessandro Aquino

Esperti che per una settimana controllano tutto quello che succede in ospedale, dal modo di fare le pulizie agli interventi chirurgici, per elevare il livello delle strutture sanitarie e perché la qualità dei servizi offerti sia la più alta possibile. Sono gli incaricati della Joint Commission International (JCI), un’associazione no profit che accredita 340 ospedali in tutto il mondo e 110 in Europa.

[Continua a leggere »]



Tag: ,

Aiuta la ricerca con il tuo computer

lunedì 10 agosto 2009 di Giulio Bernardinelli

Boinc

Quello che oggi sta diventando un grosso problema per molti ricercatori è l’elaborazione di una mole impressionante di dati ottenuti dall’analisi di genomi e proteomi.

Fortunatamente, la mancanza di grandi e costosi calcolatori viene colmata dalla rete con il progetto Berkeley Open Infrastructure for Network Computing (BOINC). Questo programma di calcolo combinatorio, divenuto celebre con il progetto SETI@home, permette a tutti di mettere a disposizione una parte della capacità di elaborazione del proprio computer al servizio di diversi progetti biomedici.

[Continua a leggere »]



Tag: , , , , , , , ,

Donare il sangue non fa bene solo agli altri, ma anche al donatore

sabato 18 luglio 2009 di Ilaria De Vito

sangue estateLa donazione del sangue “volontaria, periodica, responsabile, anonima e gratuita” (legge 219/2005) è svolta per il ricevente ma in realtà è anche a favore del donatore. Dati scientifici mostrano, infatti, che vi sono una serie di correlazioni cliniche tra donazione periodica di sangue e riduzione del rischio di malattie croniche gravi.

Da tempo esistono una serie di prove che dimostrano l’effettiva riduzione del rischio a contrarre una malattia cardiovascolare in soggetti che eseguono almeno una donazione di sangue l’anno. La protezione nei confronti di tali affezioni deriverebbe dai ridotti livelli di ferritina tissutale, e quindi di ferro, che sono conseguenti alla donazione di sangue periodica. È noto, infatti, che le femmine sono protette dall’aterosclerosi rispetto ai maschi, in virtù dei più bassi livelli di ferro tissutale. La mestruazione nelle donne causa una perdita ematica e quindi modula i depositi di ferro nell’organismo. I bassi livelli tissutali di ferro proteggerebbero contro la patologia aterosclerotica per effetto di una ridotta ossidazione delle lipoproteine a bassa densità associate al colesterolo.  

[Continua a leggere »]



Tag: , , , ,

Croce Rossa in bicicletta per Padova

giovedì 16 luglio 2009 di Federico Illesi

croce rossa bicicletta

A Padova è attivo già da un anno un interessante e utile servizio di primo soccorso per la cittadinanza che ricalca per molti versi il famoso telefilm americano “Pacific Blue”.
I volontari della croce rossa, a bordo di citybike, pattugliano le strade tre sere a settimana (le più intense: il mercoledì “universitario”, il venerdì e il sabato) pronti a intervenire immediatamente in caso di emergenza.

[Continua a leggere »]



Tag: , , ,

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

sabato 22 novembre 2008 di Alessandro Aquino

violenza donne

È un dramma che si consuma, il più delle volte, tra le mura domestiche, che ha il volto del marito, oppure del collega, del vicino di casa, dell’amico o di un parente. Le donne tra i 15 e i 49 anni vittime di violenza, sono in tutto il mondo, circa 1,7 miliardi. Nel nostro Paese, secondo dati Istat del 2007, sarebbero 6 milioni 743 mila (dati elaborati da un campione di 25mila donne di età compresa tra i 16 e i 70 anni). Giovani e non che nel corso della loro vita hanno subìto violenza fisica, sessuale, psicologica.

[Continua a leggere »]



Tag: , , ,

Esercitiamoci a sconfiggere il diabete

sabato 15 novembre 2008 di Alessandro Aquino

esame diabete

In oltre 400 piazze italiane, domani e dopo, sabato 15 e domenica 16 novembre, verranno allestiti i banchetti dell’iniziativa: “Esercitiamoci a sconfiggere il diabete”.

L’iniziativa promuove una campagna di sensibilizzazione verso questa malattia sin troppe volte sottovalutata e non preventivamente diagnosticata.
Medici ed infermieri saranno a disposizione del cittadino, in maniera completamente gratuita, per un esame della glicemia e dispensare utili consigli e direttive comportamentali ed alimentari per riuscire ad evitare questa patologia.

Queste due giornate di sensibilizzazione, sono volte soprattutto ai ragazzi di età adolescenziale che magari soffrono già di questa patologia e che vogliono saperne di più, e per aiutarli a comprendere come sia possibile condurre una vita del tutto normale.

Per saperne di più su questa iniziativa visitare il sito: www.diabeteitalia.it



Tag: , , , ,