Termini d’uso

Il nome “bioblog.it”, il logo, i contenuti presenti sul sito www.bioblog.it (i testi, la grafica, le banche dati, ecc.) nonché le modalità di presentazione e formazione del contenuto stesso, salvo indicazione contraria, sono di proprietà della bitHOUSEweb di Andrea Baron, Federico Illesi, Giustino Iannitelli & c. S.n.c. (P. IVA 03443440247) e sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali.

È consentita l’archiviazione elettronica e la stampa dei contenuti di bioblog.it solo a scopo personale e didattico.

L’utilizzo dei contenuti del suddetto sito da parte di terzi è regolato dalle norme di Creative Commons. In caso di scopi commerciali è richiesto il consenso scritto del titolare.

È consentito l’accesso al sito esclusivamente tramite browser, software fornito dallo staff (widget, ecc), spider dei motori di ricerca o rss reader.

È vietato l’accesso al sito tramite programmi comunemente chiamati “website copier” o “offline browser” che permettono la copia sistematica di parte o di tutti i contenuti del sito.

L’utente può visualizzare, scaricare sul proprio computer, stampare, trascrivere, spedire tramite posta elettronica il materiale per uso personale e didattico. Ogni altro utilizzo è vietato.
Un’autorizzazione scritta firmata dal proprietario di bioblog.it può modificare i limiti sopra elencati.

L’utente si impegna a non utilizzare il sito:
– per scopi illegali o contrari a questi termini e condizioni d’uso;
– con modalità che potrebbero danneggiarlo, renderlo inagibile, sovraccaricarlo o deteriorarlo od interferire con l’uso ed il normale godimento dello stesso da parte degli utenti.

Bioblog.it non raccoglie dati sensibili, ma solo dati comuni, in quanto non richiesti per l’utilizzo dei servizi offerti. Pertanto l’utente è consapevole che l’eventuale inserimento dei propri dati atti a rilevare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni o organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché idonei a rilevare lo stato di salute e la vita sessuale, sono da intendersi a carico del diretto interessato in quanto sono inseriti in contesti pubblici e privi dell’autorizzazione contrattuale necessaria come disposto dalle vigenti leggi.

I dati di navigazione raccolti sono utilizzati per soli fini statistici e per motivi di sicurezza nel caso in cui si verificassero azioni contrarie al regolamento suddetto e alle leggi vigenti.