In arrivo dall’India la biancheria anticellulite

buccia aranciaL’azienda indiana Organic Advantage Natural Technologies Pvt propone un nuovo rimedio contro la cellulite: biancheria intima a base di estratti di neem, una pianta dalle proprietà lenitive e antinfiammatorie.

La comparsa della cellulite è dovuta a problemi alla microcircolazione a livello del tessuto adiposo, che portano a ritenzione idrica. L’esistenza di un enorme mercato dei prodotti per contrastarla è giustificato dal fatto che più dell’80 per cento delle donne soffre di questo problema, notoriamente difficile da sconfiggere. Accanto agli integratori alimentari e alle creme, negli ultimi anni hanno fatto la loro comparsa sul mercato gli indumenti contro la cosiddetta “buccia d’arancia”: calze contenenti caffeina, ciabatte che forzano i muscoli a lavorare più intensamente per mantenere la stazione eretta e biancheria intima contenente cristalli che, emettendo raggi infrarossi, stimolano la circolazione sanguigna.

L’intimo anticellulite indiano è stato realizzato tessendo foglie di basilico e argento puro con olio di neem e promette di levigare la pelle e proteggerla dalle infezioni. Infatti il neem, una varietà di mogano conosciuta in India con il nome di “albero divino”, è utilizzato da molto tempo come principio attivo in prodotti per la pelle per le sue proprietà lenitive. Secondo Rajiv Rai Sachdev, titolare dell’Organic Advantage, “questi indumenti sono molto salutari e pratici da usare”.

L’azienda indiana realizza prodotti per la cura della pelle e del corpo e una serie di capi d’abbigliamento rivestiti di erbe medicinali e aromatiche, cristalli curativi e estratti naturali bioingegnerizzati utili in caso di infezioni o allergie. Il loro punto di forza risiederebbe nelle proprietà antimicrobiche e antiallergiche e alla capacità di mantenere l’idratazione. Attualmente sono disponibili magliette e pantaloncini anticellulite, ma gli “stilisti” sono al lavoro per disegnare una linea di intimo sexy per il mercato occidentale.

Fonte: Telegraph.co.uk

Articoli correlati

Una risposta a “In arrivo dall’India la biancheria anticellulite”

  1. Francesco scrive:

    Nutro qualche dubbio sulla reale utilità di questi prodotti anticellulite, però, sarebbe interessante valutarne l’efficacia.

Rispondi