Convegno: Cellule staminali feto-placentari

Nel convegno svolto lo scorso sabato, organizzato dal Bioscience Institute in collaborazione con la Fondazione Cure, si è parlato di cellule staminali a tutto campo, dai loro impieghi nella scienza, i traguardi raggiunti e la realtà italiana tra leggi mancanti e società che speculano sulla conservazione delle cellule prelevate dal cordone ombelicale.
A tal proposito la professoressa Antonella De Robbio, in qualità di esperta nella comunicazione internet, ha lanciato un appello affinché i genitori verifichino sempre con cura le informazioni date nei portali web per evitare truffe e/o vanificare la conservazione delle cellule cordonali per mancanza di requisiti della struttura (mancanza di certificazioni e sicurezze per la salute).

Nei prossimi giorni saranno pubblicati alcuni approfondimenti sull’attività di ricerca del professor Carlo Ventura (Staminali in cardiologia), sugli studi effettuati dal professor Loris Zamai (Crioconservazione e radiazioni ionizzanti) e sull’impiego “pratico” delle staminali, professor Alessandro Aiuti (Telethon).

Articoli correlati

2 Risposte a “Convegno: Cellule staminali feto-placentari”

  1. janjo scrive:

    Salve, anche se so che gli studi sulle staminali sono molto importanti per la cura di malatti serie, mi piacerebbe sapere però, se ci sono anche news riguardo il loro impiego per la cura della calvizia.
    grazie.

  2. Kataweb.it - Blog - diariotip » Blog Archive » News 27 ottobre 2009. scrive:

    […] Il 14 e 15 novembre a Genova, Consiglio Nazionale dell’ ADMO. Rif.: Il Ponente  Leggi articolo Convegno: Cellule staminali feto-placentari. Rif.: BioBlog    Leggi articolo Peripheral and central sensitization in remote spinal cord […]

Rispondi