Bio-gel rigenera il tessuto cerebrale

Sviluppato un gel innovativo che potrebbe stimolare il tessuto cerebrale a rigenerarsi una volta iniettato nell’area del cervello lesionata. A mettere a punto il nuovo materiale e’ stato un gruppo di bioingegneri della Clemson University, secondo quanto riportato da un articolo pubblicato sul sito di Science Daily.

Dagli studi condotti, il gel composto da biomateriali sintetici e naturali ha il potenziale per stimolare la crescita delle cellule staminali neurali del paziente, riparando strutturalmente anche il sito cerebrale dove si e’ verificata la lesione. I risultati dello studio sono stati presentati in occasione del Military Research Forum che si e’ tenuto in Kansas. La conferenza e’ nata con lo scopo di migliorare la salute e il benessere generale delle forze armate americane, delle loro famiglie e dei veterani.

“Abbiamo visto un aumento delle lesioni cerebrali a causa della guerra – ha affermato Ning Zhang, ricercatore che ha partecipato allo studio, ma la nostra strategia puo’ potenzialmente essere applicata agli infortuni alla testa causati da incidenti stradali, da cadute e da ferite da arma da fuoco”. Gli esperimenti condotti in laboratorio sui topolini stanno dando risultati davvero molto promettenti. Zhang ha detto che questa nuova procedura potra’ probabilmente essere testata sugli esseri umani fra circa tre anni. Fino a ora la ricerca e’ stata sostenuta con una sovvenzione di 220 mila dollari da parte del Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti.

Articoli correlati

Una risposta a “Bio-gel rigenera il tessuto cerebrale”

  1. cristina scrive:

    Il nervo ottico? Quando potrà essere riparato? Mio padre ha perso la vista 3 anni va in seguito a un trauma da incidente

Rispondi