Una birra al giorno potrebbe causare il cancro

birraUna ricerca condotta dai ricercatori dell’università canadese McGill ha messo in relazione il consumo assiduo di birra e alcolici con l’insorgere di alcune tipologie di tumori.

È stata osservata una correlazione diretta tra il consumo di questi alcolici e i tumori che colpiscono i seguenti organi: esofago, stomaco, polmoni, pancreas, fegato e prostata.

I risultati della ricerca sono emersi studiando 3600 uomini canadesi tra i 35 ed i 70 anni. In conclusione, quindi, è emerso che chi beve da una a sei volte a settimana ha una probabilità più elevata dell’83% di ammalarsi di tumore dell’esofago rispetto a chi non consuma alcolici. Inoltre, il rischio è tre volte più elevato per le persone che bevono quotidianamente.

D’altra parte questo rischio non sembra essere presente nei bevitori di vino, che è legato però ad altre patologie.

[foto aixcracker]

Articoli correlati

Una risposta a “Una birra al giorno potrebbe causare il cancro”

  1. Birra in plastica anche nei pub inglesi, la pinta va in pensione  | DaringToDo.com scrive:

    […] Palesi le obiezioni dei frequentatori di pub della Gran Bretagna, che si rifiutano di consumare il nettare di luppolo da bicchieri di plastica. Questo, secondo le autorità inglesi, dovrebbe far calare i tanti feriti […]

Rispondi