Eradicazione del morbillo

Uno degli obiettivi da parte dell’OMS è l’eliminazione entro il 2010 del morbillo almeno in Europa. Si hanno dei dubbi rispetto a questo proposito che emergono da un recente studio pubblicato su Lancet che segnala l’Italia, insieme a Gran Bretagna, Svizzera, Romania e Germania, come paese ancora a rischio.

Per raggiungere l’obiettivo dell’eradicazione occorre che il 95% della popolazione infantile venga vaccinato, ma in molti paesi europei, tra i quali persino il Regno Unito, siamo all’85%, in Italia all’89%.

Esistono anche casi importati (210), più della metà provenienti da altri Paesi europei ed il 20% dall’Asia. Notizia positiva, ma non tale da far sperare ad una eradicazione entro il 2010, nel mondo: sono calati i decessi del 74% tra il 2000 e il 2007, da 750.000 a 197.000.

Articoli correlati

Rispondi