Muscoli in primo piano

muscoli motion capture

I ricercatori dell’Università di Tokio hanno creato un sistema per visualizzare come ogni singolo muscolo si muove in realtime durante l’esercizio fisico.
Questo dispositivo permette non solo di migliorare le proprie prestazioni controllando meglio i movimenti, ma anche di aiutare i pazienti durante la riabilitazione.

Il professor Yoshihiko Nakamura dell’Information and Robot Technology Research Initiative (IRT) ha presentato alla stampa il dispositivo lo scorso venerdì.
«Attulmente – afferma Yoshihiko – il dispositivo permette di osservare l’attività del 30% del corpo con circa 300 muscoli tramite l’impiego i 16 elettromiografi, 10 telecamere motion-capture e un paio di pedane di forza».

I risultati dell’elaborazione real-time vengono mostrati su un monitor in cui ciascun muscolo ha una differente colorazione in dipendenza all’attività e allo sforzo che sta svolgendo.

Articoli correlati

Rispondi