UROsphere

urosphere

Il laboratorio di ricerca specialistica sulle patologie genitourinarie e renali UROsphere mette a disposizione delle industrie farmaceutiche e biotecnologiche una piattaforma di ricerca sperimentale destinata a valutare il potenziale terapeutico dei candidati farmaci.
La sua esperienza unica in questo ambito sarà illustrata dal 17 al 21 marzo 2009, in occasione dell’European Association of Urology Annual Meeting di Stoccolma (Svezia).
 
UROsphere è un’organizzazione di ricerca a contratto (CRO), le cui attività di farmacologia e fisiologia si articolano intorno a due poli:

  • servizi (studi preclinici) che consentono di valutare l’efficacia di composti a scopo terapeutico per le patologie dell’apparato urinario: incontinenze urinarie, infiammazioni del tratto urinario (cistite interstiziale e prostatite), ipertrofia prostatica benigna, disfunzioni sessuali e patologie renali (nefropatia diabetica, insufficienza renale cronica…);
  • attività di Ricerca e Sviluppo per la messa a punto di nuovi protocolli e modelli sperimentali.

 
UROsphere mette a disposizione della propria clientela modelli fisiopatologici in vivo innovativi e modelli farmacologici in vitro (screening, caratterizzazione dei recettori), realizzati su una grande varietà di tessuti animali ed umani – ottenuti grazie ad una rete di partnership con gli ospedali francesi, nel rispetto delle disposizioni in vigore e delle leggi in materia di bioetica.
I protocolli e gli studi sono realizzati su misura, allo scopo di rispondere ai bisogni e di soddisfare le esigenze di ogni singola azienda farmaceutica. Coinvolgendo la propria clientela in ogni fase del processo di studio, UROsphere garantisce la reattività e la flessibilità necessarie alla gestione di ogni progetto.
Tenuto conto della sua competenza scientifica e della sua profonda conoscenza dell’industria farmaceutica, UROsphere fornisce ai suoi clienti una consulenza ad alto valore aggiunto, e può intervenire a vari stadi dello sviluppo di un farmaco:

  • durante la fase di ricerca (ottimizzazione di leads, selezione delle molecole più attive);
  • durante la fase di sviluppo preclinico (prova di concetto preclinico e piano di sviluppo preclinico completo);
  • e durante la fase post-marketing con interventi durante il «life cycle management».

      
Costituita nel 2004, con un organico di 15 persone, questa azienda francese in pieno sviluppo conta già tra i suoi cliente diversi gruppi farmaceutici mondiali leader nel trattamento delle  patologie urinarie non solo in Francia, ma anche in diversi paesi europei tra i quali l’Italia, e ugualmente in Canada e negli Stati Uniti. La società dispone inoltre di una rete di partner scientifici internazionali che le consentono di affermare la sua esperienza.

[maggiori informazioni]

Articoli correlati

Rispondi