Rubinetto nell’occhio

rubinetto occhio

Un cinese di 57 anni è finito a terra con un rubinetto infilato nell’occhio.

Mr. Zhao, questo è il nome dello sfortunato signore, si stava lavando la faccia quando, per qualche motivo non noto, ha perso l’equilibrio, sbattendo violentemente con la faccia sul rubinetto.
I familiari hanno subito chiamato i soccorsi, ma i medici con l’aiuto dei pompieri non hanno potuto fare altro che tagliare il tubo e condurlo in una struttura sanitaria.

Giunto in ospedale i medici hanno sottoposto Zhao ai raggi x (sotto la foto) e chiamato un idraulico per smontare il tubo e decidere come procedere per la rimozione del corpo estraneo. Dopo tre ore i clinici non avevano ancora trovato una soluzione e il paziente, snervato dall’attesa, ha deciso di togliersi autonomamente il rubinetto.

raggi-x rubinetto occhio

«Ho pensato di essere in grado di sopportare il dolore e soprattutto, vedendo la lastra con l’occhio buono, mi è parso che non fosse andato troppo in profondità» ha affermato Zhao.

I medici shoccati hanno subito eseguito una TAC, in cui hanno diagnosticato solo leggere fratture al naso e alla faccia, senza evidenziare danni all’occhio o al cervello.
Per sua fortuna, infatti, il rubinetto non era appuntito ma arrotondato e ciò ha fatto si che il metallo scivolasse tra il tessuto dell’occhio e l’osso, penetrando per qualche centimetro la cavità oculare.

[via asylumitalia | fonte ananova]

Articoli correlati

Una risposta a “Rubinetto nell’occhio”

  1. Sara scrive:

    mamma miaaa!” ma tutti a sti cinesi succedono ste cose!

Rispondi