Cuore in petto

Continua la saga dei bimbi cinesi con rare malformazioni congenite. L’ultimo caso presentato è stato quello del bambino con 26 dita sommando quelle delle mani e dei piedi (Scherzi della natura contaminata). Questo invece è lo strano caso di un bambino nato con il cuore all’esterno del torace.

Nonostante i genitori sapessero da tempo a cosa stavano andando incontro, hanno deciso di non abortire. Così a febbraio, all’ ospedale Shenzhen di Guangdong (Cina), è nato un bimbo con cuore fuori dal torace, o per meglio dire sopra di esso.

La rara patologia in questione è dovuta ad una grave malformazione del costato e dell’ addome, rara al punto che di media se ne riscontrano 5 casi in un milione, la maggior parte dei quali decede ancor prima di venire alla luce.

I medici, tenendolo sotto controllo in terapia intensiva, stanno attendendo solo che il piccolo diventi forte abbastanza da poter sopportare un’operazione simile. Vi sono, dalla sua parte, due precedenti operazioni analoghe andate a buon fine (una nel 2004 e una nel 2006).

Articoli correlati

Rispondi