Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

violenza donne

È un dramma che si consuma, il più delle volte, tra le mura domestiche, che ha il volto del marito, oppure del collega, del vicino di casa, dell’amico o di un parente. Le donne tra i 15 e i 49 anni vittime di violenza, sono in tutto il mondo, circa 1,7 miliardi. Nel nostro Paese, secondo dati Istat del 2007, sarebbero 6 milioni 743 mila (dati elaborati da un campione di 25mila donne di età compresa tra i 16 e i 70 anni). Giovani e non che nel corso della loro vita hanno subìto violenza fisica, sessuale, psicologica.

A loro è dedicata, martedì 25 novembre, la “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”. Per l’occasione Telefono Rosa, storica associazione di volontariato, e Unicoop Tirreno hanno realizzato la guida “Stop alla violenza contro le donne”, un opuscolo con consigli pratici scritti con un linguaggio semplice, suddiviso in più capitoli. Una prima parte è finalizzata a riconoscere la violenza subìta, mentre una seconda è caratterizzata da consigli utili per uscire da questa spirale. Un ulteriore capitolo affronta invece la violenza di tipo sessuale, suggerendo tutte le possibili accortezze che possono aiutare a prevenire un simile trauma.

Ancora una volta Telefono Rosa ritiene essenziale sottolineare che la violenza è sempre e in tutte le sue forme un reato. Capitolo importante della guida, che si può ritirare gratuitamente in uno dei supermercati Unicoop – Tirreno di Roma e provincia e nelle sezioni dei soci Coop, anche quello dedicato allo stalking, termine inglese che indica una serie di atteggiamenti persecutori nei confronti di una persona che innescano paura e timore. Fenomeno in forte crescita (2 milioni e 800mila le vittime stimate in Italia) ma per il quale ancora non esiste una norma anche se in Parlamento è in attesa di approvazione, già da tempo, il disegno di legge Atti persecutori.

[Opuscolo gratuito Coop e Telefono Rosa]

Articoli correlati

2 Risposte a “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”

  1. Giornata mondiale contro la violenza sulle donne (BioBlog) scrive:

    […] Continua […]

  2. V267 scrive:

    Riscoprite l’arte della seduzione e delle acchiappanze, quella che seduce le donne e piace tanto agli uomini.

    No alla violenza! No alla viltà! Sì alle ACCHIAPPANZE…..

    http://www.facebook.com/wall.php?id=661168466&banter_id=1554601729&show_all#/pages/Scienza-delle-Acchiappanze/59122293576?ref=mf

Rispondi