Elettrofilatura NovaMesh

nicast novamesh elettrofilatura

La Nicast, azienda israeliana sviluppatrice di nanopolimeri, ha presentato NovaMesh, un dispositivo progettato per l’ernia ventrale, a Medica 2008.

NovaMesh per l’ernia ventrale migliora le caratteristiche resistenza di adesione tra tessuto
e visceri, promuovendo uno sviluppo del tessuto
sulla superficie del materiale.

elettrofilatura electrospinning

Le eccezionali proprietà del dispositivo sono ottenute dall’elettrospinning, o in italiano elettrofilatura. Questo processo produttivo consente nell’industria dei polimeri di ottenere filamenti continui di materiale sintetico del diametro straordinariamente piccolo, inferiore al micron, per questo di parla di nanopolimeri.

La tecnica dell’elettrofilatura consiste in un getto polimerico stirato all’interno di un elevato campo elettrico: i filamenti così prodotti raggiungono finezze dell’ordine di 100 nm.
L’elettrofilatura è applicabile ai materiali polimerici che possono essere portati ad uno stato fluido di elevata viscosità attraverso la fusione, ottenuta col calore, o la dissoluzione in opportuni solventi.
Un impianto di elettrofilatura consiste principalmente in un estrusore che spinge il polimero fuso o in soluzione all’interno di un capillare ed uno schermo di raccolta posto di fronte al capillare. Il capillare e lo schermo collettore sono caricati elettrostaticamente ad un diverso potenziale elettrico.

L’elevata finezza delle fibre elettrofilate consente di produrre materiali con un altissimo rapporto superficie/volume e una elevata porosità. I possibili campi di impiego sono svariati: nel tessile tecnico (membrane per filtrazione modificazione delle proprietà superficiali), in campo biomedico (scaffold per crescita di tessuti e protesi vascolari, sistemi di trasporto e rilascio di farmaci), in campo industriale (rinforzo per materiali compositi, strati porosi per materiali laminati, supporti per catalizzatori) o nell’elettronica.

[via medgadget | wikipedia | maggiori informazioni]

Articoli correlati

Una risposta a “Elettrofilatura NovaMesh”

  1. Elettrofilatura NovaMesh (BioBlog) scrive:

    […] Continua […]

Rispondi