Scherzi della natura contaminata

A Lizhou, paese della Cina, è nato questo bimbo con anomalie anatomiche. Il neonato presenta, infatti, 5 dita in entrambe le mani, ma prive di pollici. I piedi invece, contano ben 8 dita ciascuno.

I medici temono che la causa di certi fenomeni sempre più frequenti sia l’inquinamento ambientale. Qualcuno invece crede che in un paese piuttosto “entropico” come la Cina, molti sono sia gli esperimenti biologici, testati sull’uomo e sui feti, sia l’utilizzo di materiale irradiante, che porterebbere alla neoformazione di malformazioni fetali e alla presentazione, come ultimo risultato di orribili conseguenze come queste. D’altronde non è il primo caso avvenuto in Cina o negli stati limitrofi.

Articoli correlati

2 Risposte a “Scherzi della natura contaminata”

  1. Cuore in petto - BioBlog scrive:

    […] caso presentato è stato quello del bambino con 26 dita sommando quelle delle mani e dei piedi (Scherzi della natura contaminata). Questo invece è lo strano caso di un bambino nato con il cuore all’esterno del […]

  2. Chiara scrive:

    Non sono solo scherzi della natura contaminata.Ci sono molte anomalie causate dai farmaci…andate a chiedere o provate solo a guardare in giro,ancora nascono bambini affetti da focomelia e nessuno dice niente.

Rispondi