Nasce Embo

embo

L’organizzazione europea per la biologia molecolare (EMBO) lancerà una nuova rivista che incentrerà i sui interventi sull’interfaccia tra la biologia molecolare e la ricerca clinica. L’EMBO Molecular Medicine journal, che sarà distribuito a partire dai primi mesi del 2009, pubblicherà articoli che copriranno molti argomenti, dagli aspetti molecolari della cellula a potenziali applicazioni cliniche per la diagnostica, la prevenzione e la terapia.

Il direttore dell’organizzazione Hermann Bujard ha così commentato la nascita della nuova rivista: “EMBO Molecular Medicine offre l’opportunità di divulgare ampiamente le nuove ricerche e di rafforzare i legami tra i ricercatori clinici e i biologi molecolari. Speriamo che i lavori che saranno pubblicati potranno portare miglioramenti alla ricerca, diagnosi e management clinico delle patologie.”

Gruppi di ricerca delle università, industrie farmaceutiche e biotecnologiche ed istituti di ricerca indipendenti sono invitate ad inviare i propri manoscritti per la pubblicazione. La rivista offrirà libero accesso a tutto il contenuto per i primi due anni di pubblicazione.

Da segnalare anche che tra i senior editors della rivista compare il dottor Giulio Cossu, direttore dell’istituto di ricerca per le cellule staminali del San Raffaele di Milano.

Articoli correlati

Una risposta a “Nasce Embo”

  1. giovanni scrive:

    Nel 1975 facevo l’agricoltore ,e ogni tanto mi morivano le galline con le solite malattie dei polli ,ma una volta ho portato i poveri animali all’Istituto Zooprofilattico,il risultato fù che tutte le galline e anche i galli avevano un cancro al fegato.Chissà forse un virus lo ha provocato ?

Rispondi