MiraFlex diventa realtà

miraflex catetereLa Cook Medical ha ricevuto l’approvazione dalla FDA per MiraFlex, un catetere ad alto flusso indicato per l’uso in piccoli vasi per la diagnostica e procedure interventistiche.

MiraFlex ha un diametro interno di 0,635mm e consente quindi il passaggio di fili e può essere utilizzato in combinazione con una vasta gamma di accessori: MicroNester e Tornado Microcoils.
Il catetere può essere impiegato negli interventi di embolizzazione arteriosa, la  miglior soluzione terapeutica della fine del secolo scorso come alternativa alla chirurgia dei fibromi uterini sintomatici.

Il dispositivo ha lungo la superficie un materiale radiopaco per una migliore tracciabilità e resistenza alla torsione. Inoltre, questa specie di treccia contribuisce alla flessibilità e durabilità del catetere, che permette di sostenere una pressione doppia rispetto al normale: 1000 psi.
La superficie esterna di MiraFlex ha un rivestimento speciale (idrofilico), studiato appositamente per ridurre notevolmente l’attrito ed evitare il rischio di traumi ai vasi.

[via medgadget | maggiori informazioni]

Articoli correlati

Rispondi