Scanner per ematoma cerebrale

scanner ematoma cerebrale cervelloInfrascan della Philly ha ricevuto da poco il marchio europeo CE per la vendita del dispositivo che si propone di rilevare eventuali ematomi cerebrali con uno scanner agli infrarossi.

Lo scanner per il cervello è il primo dispositivo portatile con queste funzioni, progettato espressamente per rispondere alle esigenze dei primi soccorritori che si trovano di fronte un paziente traumatizzato e che potrebbe richiedere una procedura d’urgenza.
L’emorragia cerebrale è una sindrome neurologica acuta, dovuta alla rottura di un vaso sanguigno cerebrale ed al susseguente riversamento di sangue in una zona del cervello. Una delle cause principali di emorragia cerebrale è il trauma cranico, che se non trattato in tempo può portare a danni permanenti fino alla morte.

infrascan cervello ematoma trauma cranico

La diagnosi -in ospedale- viene fatta sottoponendo il paziente a un esame TAC, ma come si può ben immaginare nelle ambulanze o auto mediche tale strumentazione è assente. Appare evidente l’importanza di Infrascan: un dispositivo molto piccolo, efficiente (è stato testato con successo su oltre 400 pazienti) e con un’alta sensibilità, per mettere il personale medico in allerta e in caso di velocizzare i tempi delle procedure di trasporto.

[via medgadget | maggiori informazioni]

Articoli correlati

Una risposta a “Scanner per ematoma cerebrale”

  1. vincenzo cafaro 14/05/1955 scrive:

    Infortunio sul lavoro del 4/11/2003.Trauma cranico con ematoma epidurale,
    emiparesi dx,ormai sono anni che si parla di cellule staminali,avendo visto le
    migliaia di pagine di stampante,si dice di cotte e di crude,uno perde cosi” l”orientamento,consigliatemi Voi.

Rispondi