Protesi acustica pediatrica – Siemens

Da Siemens arriva una nuova protesi acustica pediatrica capace di variare i requisiti audio in funzione della crescita dei giovani pazienti.

Sistemare una protesi acustica su bambini ipoudenti è una cosa molto difficile e richiede molta esperienza perché, a differenza di un adulto che ha perso progressivamente l’udito, non sa dare molte informazioni al medico.
Negli adulti, inoltre, le alte frequenze non vengono percepite mentre ai bambini occorre fornire una protesi capace di inviare un segnale con tutto lo spettro audio.

Explorer 500 P è una protesi molto avanzata con un ampio range di frequenze e alcune funzioni interessanti come: eliminazione del rumore di fondo e soprattutto la capacità di adattarsi a diverse situazioni.
Nel software fornito da Siemens, Connexx, c’è la possibilità di eseguire dei test appositi per regolare la protesi acustica in modo veloce, efficace e su misura.

Articoli correlati

Rispondi