Masticare chewing gum contro lo stress

chewing gum stress

Andrew Scholey, professore di neuroscienze presso la Swinburne University (Melbourne – Australia), ha condotto una ricerca sulla correlazione tra gli effetti prodotti dalla masticazione di chewing gum ed il livello di stress e concentrazione. Lo studio dimostra che, effettivamente, masticare gomme diminuisce la tensione e contribuisce a rilassare una persona.

È emerso che masticando si riduce sia l’ansia leggera che un acuto stress psicologico. 40 volontari con un età media di 22 anni hanno partecipato al test che prevedeva l’uso di un Defined Intensity Stressor Simulation (DISS), una piattaforma multi-tasking capace di indurre stress e, contemporaneamente, registrarne gli effetti.

I risultati ottenuti sono i seguenti: durante la masticazione i livelli di stress ed ansia si abbassano, mentre, aumenta lo stato di attenzione che permette di ottenere risultati migliori nel test multi-tasking.

La ricerca sarà presentata al decimo congresso internazionale di medicina comportamentale da Andrew Scholey e Gilbert Leveille.

Rimane solo da capire quali sono i rischi ed i benefici di questa pratica perché masticare, sul lungo periodo, potrebbe anche essere dannoso.

[fot peskymac]

Articoli correlati

Una risposta a “Masticare chewing gum contro lo stress”

  1. Savio scrive:

    è davvero un ottima notizia soprattutto per me che sono uno studente molto stressato , con il problema che mi rosikkio le unghie ^^
    magari troverò nel chewin-gum un rimedio a tutto!

Rispondi