Ricetta della salute: due chilometri al giorno

bambini sport correreLa ricetta della salute per i nostri figli, secondo l’American Academy of Pediatrics, è molto semplice: fare due chilometri, ovviamente a piedi, tutti i giorni per i maschietti, mentre ne basterebbe uno e mezzo per le bambine.

Questo sport può sembrare minimo, ma secondo lo studio pubblicato su Journal of Pediatrics sarebbe sufficiente per prevenire il problema del sovrappeso e dell’obesità nei bambini.

Dalla ricerca è emerso che i bambini che non eseguono quotidianamente almeno 13 mila passi (circa l’equivalente di due chilometri) vanno incontro a un rischio di sovrappeso 3-4 volte superiore rispetto agli altri.
Lo studio, coordinato dalla dottoressa Kelly Laurson, ha coinvolto 709 piccoli tra i 7 e i 12 anni, divisi per gruppi. Quelli che rispettavano le regole, ovvero meno di due ore al giorno fra televisione e videogiochi, e 13 mila passi al giorno o in alternativa almeno un’ora di attività fisica quotidiana, erano indubbiamente più in forma e mediamente solo il 10% è risultato in sovrappeso contro un 20% per le femmine.
Al contrario, il gruppo definito sedentario, ingrassava del 35% -maschi- e 40% -femmine- in più.

«I genitori dovrebbero incoraggiare i figli a seguire queste raccomandazioni», spiega la dottoressa Laurson «Molto dipende dall’educazione che si riceve a casa: mamma e papà hanno un ruolo fondamentale nello stimolare il figlio».
Dello stessio parere il dottor Antonio Maone, medico dello sport e autore del libro “Bambini in movimento” che ha affermato: «Siamo l’Italia dei cellulari, dei videogame, della tv e dei giochi in casa. Per ribaltare le cose basterebbe tornare a giocare un po’ a palla».

Articoli correlati

Rispondi