Dal gelsomino sostanza anti-cancro

gelsomino cancro tumore anticancroLe ricerche condotte da Eliezer Flescher, dell’università di Tel Aviv, mostrano che un composto derivato dal fiore del gelsomino potrebbe essere la chiave per un nuovo trattamento efficace contro il cancro.

A seguito dei test pre-clinici e delle prime prove sull’uomo, la sostanza, nota come metil Jasmonato (methyl jasmonate), si è dimostrata efficace sia in tumori del sangue che in quelli riguardanti i tessuti solidi.

«Lo jasmonato è un componente innocuo e già largamente usato in agricolture e in cosmetica. Per questo motivi ci siamo concentrati su sostanze chimiche naturali per mettere a punto nuovi farmaci per il futuro». Questo è quanto ha affermato il professor Flescher.

Il nuovo farmaco sarà sviluppato dalla Sepal-Pharma, una nuova promettente azienda biotech, e potrebbe raggiungere il mercato tra quatto anni.

[via aftau | foto wikipedia]

Articoli correlati

Rispondi