Acido ialuronico come soluzione per lenti a contatto

I ricercatori hanno dimostrato che l’acido ialuronico, comunemente prodotto dall’organismo, può essere utilizzato come agente idratante per lenti a contatto prevenendo irritazioni ed aumentandone il confort. È inoltre stato dimostrato che la sostanza può essere legata alle normali lenti a contatto senza alterarne le proprietà ottiche e prevenire la formazione di proteine che, depositandosi sulle lenti, offuscano la vista.

Nonostante le case produttrici non abbiano ancora prodotto lenti con acido ialuronico, i ricercatori rimangono fiduciosi in una prossima industrializzazione del processo.

“Abbiamo dimostrato che l’invenzione funziona” ha affermato Heather Sheardown, docente di ingegneria chimica alla McMaster university (Canada). “Siamo sicuri che i benefici del nostro prodotto, basato su una tecnologia totalmente naturale, saranno notati dagli industriali del settore permettendo così ai consumatori un maggior confort”.

[foto]

Articoli correlati

Rispondi