Nuova cura contro le allergie mortali

Proprio pochi giorni fa è uscita la notizia della morte di una bambina per una reazione allergica ad un semplice gelato. Purtroppo le allergie, soprattutto quelle alimentari, sono in numero sempre maggiore e spesso la cura non è così semplice. Ne sono un esempio le intolleranze e le patologie come la celichia.

Scienziati del Garvan Institute di ricerca medica di Sydney hanno scoperto cosa c’è dietro le reazioni allergiche più gravi, quello che possono mettere a rischio la vita. Si tratta della combinazione tra di loro di due molecole del sistema immunitario, IL-4 e IL-21.

Scrive il biologo Stuart Tangye sulla rivista scientifica Blood: “Quando le due molecole si combinano, la reazione allergica è molto più potente, e ora sappiamo che qualsiasi trattamento per le allergie potrà agire al meglio neutralizzando una o ambedue le molecole. I risultati, ottenuti per ora in laboratorio, sono incoraggianti in un’epoca in cui la frequenza di allergie continua a crescere”.

Articoli correlati

Rispondi