Nintendo Wii: la nuova frontiera della riabilitazione

nintendo wii

Alcuni ricercatori di ingegneria biomedica dell’Università di Alicante, hanno progettato e messo a punto un software che consente la riabilitazione degli arti superiori semplicemente con l’utilizzo del comando della console Nintendo Wii.

Il paziente, tranquillamente dalla propria abitazione, è in grado di eseguire gli esercizi di fisioterapia seguendo le indicazioni che gli vengono suggerite dallo schermo e una volta eseguite, sapere, se siano state esercitate in maniera efficace ed i movimenti siano stati fatti bene. Il feedback di tale risulatato viene segnalato dalla vibrazione del controller Wii.

Inoltre, il paziente può inviare via e-mail i propri risultati al proprio medico fisiatra o fisioterapista. Quindi, il medico può verificare se il paziente ha effettuato bene le esercitazioni, con quale frequenza e a quale ora per poter così monitorare le migliorie di giorno in giorno.

Il progetto, che è nato sei mesi fa, sarà presentato il prossimo agosto nel corso della XXX Conferenza internazionale annuale di  Bioinformatica che si terrà in Canada.

Articoli correlati

Rispondi