Cocaine, la bevanda energetica

bibita energizzante cocaineA Londra ha fatto molto discutere la messa in vendita di una nuova bibita energizzante dal nome che è tutto un programma, “Cocaine”.

Secondo quanto riporta il Sunday Telegraph, questa bevanda -che ha riscosso grande successo negli Stati Uniti- contiene il 350 per cento in più di caffeina rispetto alla famosissima Red Bull, e 750 milligrammi di taurina, sostanza impiegata per stimolare l’efficienza e la contrattilità cardiaca aumentando l’apporto di sangue al miocardio.

La Food and Drug Administration ne ha approvata la vendita e definisce la Cocaine un valido supplemento alimentare sostitutivo o alternativo all’uso di droghe illegali.

Da quello che si apprende, però la Cocaine conterrebbe alcuni composti che rendono insensibili la gola e i denti, proprio come accade quando si assume cocaina.
Per questo e altri motivi, legati al contenuto di sostanze eccitanti e stimolanti, i critici sostengono che la Cocaine non fa altro che avvicinare i giovani all’uso delle droghe.

Gli ingredienti principali in ordine di quantità sono:

  • Acqua di Seltzer o acqua carbonata
  • Destrosio
  • Acido citrico
  • Taurina
  • Aromi naturali
  • Citrato di sodio
  • Caffeina
  • Vitamine
  • Potassio
  • Etc.

Cocaine si può ordinare direttamente da internet a un costo di 39,99$ per 24 lattine.

Articoli correlati

Rispondi