Origami col da Vinci

origami robot chirurgico da vinci

Il Sistema Chirurgico da Vinci della Intuitive Surgical è un sistema di chirurgia robotica, utilizzato più comunemente nella procedura di rimozione della prostata, sostituzione della valvola cardiaca, nelle procedure di chirurgia ginecologica, nelle procedure chirurgiche addominale o toraciche, ma anche per scopi più ludici come gli origami.

Il dottor Norihiko Ishikawa, del Department of Telesurgery and Geomedicine dell’Univesità del Kanazawa, ha voluto dimostrare “scientificamente” la precisione del robot da Vinci. Per fare ciò ha preso un pezzettino di carta e messosi alla console, piega dopo piega, ha realizzato una gru con una apertura alare pari al diametro di un penny.

Nella continuazione il video dell’esperimento.

Per chi non lo sapesse, il noto (almeno negli ambieti ospedalieri) robot da Vinci si compone di quattro bracci: tre di essi sono strumenti che mantengono oggetti quali bisturi, forbici, bovie o strumenti di elettrocauterizzazione, il quarto braccio sostiene una telecamera con due lenti che consente al chirurgo una completa visione in stereoscopia dalla consolle.
Il chirurgo rimane seduto presso un pannello di controllo e guarda attraverso due mirini un’immagine tridimensionale della procedura mentre manovra i bracci con due pedali e due controlli manuali. Tale controllo potrebbe essere effettuato anche a distanza ovvero telemedicina.

[via pinktentacle | maggiori informazioni]

Articoli correlati

Rispondi