Aspirina e Coop

acido acetilsalicilico e acido ascorbico coop aspirinaEntro un paio di settimane arriverà in alcuni punti Coop (supermercati e ipermercati) un farmaco contro il mal di testa.

Quella che comunemente chiamiamo Aspirina (marchio registrato di Bayer) sostanzialmente altro non è che acido acetilsalicilico; l’aggiunta poi di vitamina C ricreerebbe il prodotto che commercialmente troviamo con il marchio VivinC. Coop in Italia, dopo l’intruduzione delle parafarmacie all’interno dei propri punti vendita, porterà questa nuova compressa che ricalca fedelmente le funzioni di quelle più rinomate, ma altro non è che un farmaco equivalente.

E, con tutti i crismi del caso, sarà accompagnata anche da un prezzo estremamente basso. Una confezione da 20 compresse effervescenti costerà all’incirca 2€, contro i 5.05€ del VivinC venduto da Coop (che sfiora i 6€ nelle farmacie convenzionali). Questo sarà solo l’inizio: a partire dai primi mesi del 2009 arriverà anche il Paracetamolo Coop, una sorta di Tachipirina lowcost.

La cosa che dovrebbe far felici i consumatori è che, essendo un farmaco tanto quanto altri, sarà possibile ordinarlo ed acquistarlo anche in tutte le farmacie classiche.

Ci teniamo a precisare che il nome “Aspirina” non costituisce affatto il nome comune dell’acido acetilsalicilico, bensì uno dei più prestigiosi marchi del Gruppo Bayer, registrato e costantemente difeso contro imitazioni e tentativi di volgarizzazione e non può quindi essere utilizzato per indicare prodotti di altre imprese.

[via e foto repubblica]

Articoli correlati

5 Risposte a “Aspirina e Coop”

  1. Alberto scrive:

    E il salice la cui corteccia contiene l’acido acetilsalicilico dove lo mettiamo? Qui questo grande albero che ho fotografato quindici giorni fa.

  2. Aspirina - Ascolta la tua testa… - BioBlog scrive:

    […] la grossa pubblicità fatta dalla Coop sulle compresse effervescenti di acido acetilsalicilico e acido ascorbico (il principio attivo […]

  3. Renzo scrive:

    Wow occorreva la Coop per inventare gli equivalenti !
    Mi spiace ma sono in ritardo di qualche anno, esistono da decenni in America e da parecchio tempo in Italia, nelle farmacie.
    Anche l’Aspirina con vitamina C, l’ha prodotta l’Angelini in risposta probabilmente all’ uscita della Sanipirnia (della Bayer) fotocopia della Tachipirina… (dell’Angelini).
    E si si fono fatti guerra a vicenda circa tre anni fa.
    Prezzo medio la metà circa del farmaco di marca, quindi allineato con quanto offerto dalla Coop… ma in farmacia non hanno avuto un gran successo …

    La gente vuole la Ferrari al prezzo della 500 (Fiat) …

    Siamo totalmente dipendenti dalle pubblicità… (che alla fine paghiamo noi, anche quella della Coop si intende).

    Volete veramente risparmiare … comprate i farmaci solo quando ne avete realmente bisogno! Usateli in modo oculato e fatevi consigliare da personale qualificato (medico o farmacista).

    La terza causa di morte negli Usa al pari dell’Aids è l’avvelenamento da FANS, fra questi il paracetamolo (Tachipirina) è la prima causa di morte per avvelenamento…
    Un bel risparmio

  4. Renzo scrive:

    rettifico non ASpirina con vitamina C ma acido acetilsalicilico con vitamina C, giustamente Aspirina è un marchio Bayer,in tutto il mondo escluso l’America dove la tutela fu persa grazie alla seconda guerra mondiale…(persa dalla Germania)

  5. Andrea H. scrive:

    come mai in America non è più brevettato? non ho mica capito sai…

Rispondi