Sigarette elettroniche

Sigarette elettroniche vapore nicotina

Arriva Crown7, una sigaretta elettronica che trasmette al fumatore tutti i piaceri del fumo senza arrecare danni alla salute, grazie alla vaporizzazione di cartucce intercambiabili contenenti una minima quantità di nicotina.

La sigaretta elettronica emula e si propone come valida alternativa alla sigaretta tradizionale per cercare di smettere di fumare, pensata appositamente per chi davvero le ha provate tutte e non ce l’ha ancora fatta.

La sigaretta elettronica è costituita da una batteria ricaricabile e una cartuccia con all’interno principalmente acqua e poi altre sostanze come la nicotina, il propilene e l’aroma di tabacco. Ovviamente tutti questi ingredienti non sono attualmente considerati cancerogeni dalla Food and Drug Administration.
Al contrario nelle sigarette, oltre al tabacco e alla nicotina, vengono combuste colla, carta, additivi (fino a 599 diversi tipi per sigaretta), etc.
Le ricariche di nicotina una volta inserite come piccoli filtri, vengono vaporizzate e inalate dal fumatore di turno.

Oltre alla sigarette nello store è possibile acquistare anche sigari e pipe con lo stesso principio di funzionamento.
Ogni ricarica equivale a due pacchetti di sigaretta e costa due dollari, meno delle sigarette tradizionali, mentre i prezzi vanno da un minimo di 43€ a un massimo di 100€ circa.

«Puoi gustare la tua dose di nicotina in ogni luogo, bar, ristorante e anche sul posto di lavoro senza trasgredire la legge (sembrerebbe anche in Italia). Penso che questa invenzione rappresenterà il futuro dei fumatori» ha affermato Ron MacDonald, imprenditore americano che ha acquistato i diritti per commerciare questo prodotto negli Usa.

[maggiori informazioni]

Articoli correlati

Rispondi