Cipolle senza lacrime

cipolle senza lacrime piangereScienziati del New Zealand Institute for Crop and Food Research hanno messo mano all’RNA per disattivare la sintesi di un gene nelle cipolle responsabile della produzione del fattore che ci fa lacrimare ogni volta che ci apprestiamo a sbucciarne una.

Nella cipolla biotecnologica i ricercatori hanno impiegato una tecnica per inibire (non eliminare) l’espressione di un gene che regola la naturale produzione di una proteina nella pianta.
Ovviamente la cipolla “senza lacrime” non è ancora disponibile nei negozi e non lo sarà ancora per qualche tempo perché prima bisognerà ottenere dei semi e successivamente verificare in laboratorio gli effetti e le conseguenze che questa modifica comporta: alla salute, alle proprietà nutrizionale e -non meno importante- al gusto.

[via scienza | foto flickr]

Articoli correlati

Rispondi