Technosphere, inalatore per insulina

Technosphere inalatore insulina diabete

Malgrado il flop riportato da Exubera della Pfizer, il primo inalatore spray per insulina, la MannKind Corporation ha prodotto un nuovo inalatore chiamato Technosphere Insulin, attualmente in fase III di studio (inizio dicembre 2004 – fine ottobre 2008), per il trattamento del diabete di tipo 2.

Technosphere, a quanto riportato dalla stessa azienda, è un prodotto innovativo per molti aspetti e rappresenta di fatto un trattamento alternativo alle fastidiose iniezioni.

La caratteristica principale che contraddistingue l’inalatore è il rapidissimo ingresso nel circolo sanguigno dell’insulina, assunta come già detto per via orale e assorbita dai polmoni, che promette di controllare meglio i picchi glicemici che si manifestano dopo i pasti.
In questo modo il corpo è in grado di utilizzare gli zuccheri già dopo 2 ore dal pasto, evitando o magari anche solo riducendo i periodi di ipoglicemia, vero pericolo per i diabetici.

[via nytimes | maggiori informazioni]

Articoli correlati

Rispondi