Curare le carie si può senza più dolore

curare carie dentali indoloreD’ora in poi andare dal dentista non sarà più un trauma. Alcuni ricercatori dell’E.A.B. College di Alvin (Texas) hanno messo a punto una nuova tecnica che permette l’otturazione della carie dentale senza fare ricorso all’anestesia ed al fastidioso trapano: il nuovo metodo prende il nome di “air abrasion” e può essere utilizzato per intervenire su qualsiasi tipo di carie che non abbia intaccato la polpa del dente.

L’air abrasion si avvale di un piccolo compressore che produce un getto d’aria regolabile il quale, attraverso un beccuccio chirurgico di un millimetro, trasporta microscopiche particelle di ossido di alluminio: la miscela di aria e alluminio prodotta dalla compressione, che sfrutta l’energia cinetica, permette di rimuovere la carie con la minima invasività senza traumatizzare la parte da curare. All’asportazione della carie fa seguita la classica otturazione.

Articoli correlati

Rispondi