Diabete gestazionale: trovata la proteina responsabile

isole di langerhans pancreasI ricercatori della Stanford University Medical Center hanno scoperto una proteina nel pancreas in grado di far luce sul diabete gestazionale.

Il diabete gestazionale è una patologia che si può verificare nel periodo della gravidanza e viene generalmente diagnosticata tra la ventiquattresima e la trentaquattresima settimana gestazionale, periodo nel quale viene effettuato lo screening diagnostico.
Il diabete gestazionale si manifesta se il pancreas materno non riesce a far fronte all’aumentata richiesta e produce quantitativi di insulina non sufficienti a tenere sotto controllo la glicemia.

La malattia colpisce circa il 5% delle donne e se non diagnosticata può determinare delle serie conseguenze per il bambino. Il bimbo tenderà a crescere troppo e nascerà troppo grosso (spesso oltre i 4 chili di peso), ma metabolicamente fragile, esposto a numerose e pericolose complicanze metaboliche.

La a proteina scoperta si chiama menina e agisce come freno naturale nel pancreas, controllando la produzione delle cellule necessarie per produrre l’insulina, che aiuta il corpo a convertire lo zucchero in energia.

La quantità di menina presente nel pancreas inoltre è regolata da un ormone denominato prolattina, abbondante in donne incinte. Dopo la gravidanza, i livelli della menina tornano a un livello normale e le isole di langerhans, cellule del pancreas che producono insulina (visibile nella foto), ritornano delle dimensioni originali. Nel modelli animale somministrando dosi abbondanti di menina le cellule del pancreas smettevano di crescere e di duplicarsi provocando quindi il diabete.

Articoli correlati

Rispondi