Proprietà curative dell’Aloe Vera

gel aloe veraAdriano de Sanctis di Aloe-vera-proprieta.com mi ha inviato un documento sull’Aloe Vera completo ed esaustivo che propongo anche a voi.

Il campo di applicazione del Gel ottenuto dalle foglie della pianta di Aloe Barbadensis Miller, meglio conosciuta come Aloe Vera, sono molteplici, grazie alle proprietà terapeutiche di questa pianta, che è costituita da innumerevoli principi attivi e nutrimenti (tra cui Mucopolisaccaridi Antrachinoni, Vitamine e altri 150 componenti attivi).

L’Aloe Vera grazie alle sue proprietà è usata come agente antinfiammatorio, contiene gli acidi grassi, il campesterolo e il B-Sisterolo, controlla e debella le infezioni grazie agli agenti antisettici naturali (come lo zolfo, i fenoli, il lupeolo, l’acido salicilico, l’acido cinnamonico e l’azoto ureico). L’estratto è anche usato come agente rigenerante grazie agli enzimi che garantiscono potere di penetrazione e capacità di liberare il corpo dai tessuti morti mentre gli aminoacidi forniscono una solida base per la rigenerazione dei tessuti sani.

Quando si elenca la lista delle proprietà benefiche dell’aloe vera quasi si stenta a crederci. Sembra quasi di aver fatto un salto a ritroso nel tempo e di ascoltare le descrizioni entusiastiche di quei ciarlatani che vendevano pozioni miracolose girando per le piazze del XIX secolo.
Molta gente si chiede come sia possibile che una singola pianta presenti una cosi vasta gamma di benefici effetti. Come fa l’aloe vera a essere uno dei più potenti agenti disintossicanti, uno dei più efficaci stimolanti del sistema immunitario, un forte agente antinfiammatorio, un analgesico, uno stimolante della crescita cellulare, un acceleratore di recupero dei tessuti, un antisettico, una ricca fonte di nutrienti ed un valido aiuto per la digestione tutto simultaneamente?

Secondo uno dei più affermati nutrizionisti americani, il dottor Bruce Hedendal, dell’Hedendal Chiropratic and Nutrition Center, la chiave del potere dell’aloe vera consiste nel suo ricco contenuto di una classe di zuccheri a lunga catena conosciuti col nome di mucopolisaccaridi (mps). Egli ritiene che gli mps siano fondamentali per l’organismo come i mattoni per una casa.
Normalmente si trovano in ogni cellula del nostro corpo, e siamo in grado di fabbricarli da soli nei primi dieci anni della nostra vita. In seguito, dobbiamo affidarci a fonti esterne e poche piante rappresentano una fonte più ricca dell’aloe vera.

Ma cosa fanno questi mps? Quale funzione svolgono nel nostro organismo?
Probabilmente agiscono da lubrificanti per nostre articolazioni, ricoprono il colon evitando il riassorbimento delle materie di scarto tossiche e inoltre, tra gli svariati altri benefici, formano una barriera contro le invasioni microbiche delle nostre cellule. Tutti però sono d’accordo nell’attribuire le proprietà dell’Aloe Vera non a un singolo principio attivo contenuto nella pianta, ma che sia l’effetto sinergico della pianta in toto a stimolare alcuni meccanismi naturali, già presenti nel nostro organismo, e magari indeboliti per diversi motivi.

È noto infatti che l’Aloe Vera contiene una vasta gamma di vitamine, sali minerali, enzimi e sostanze biochimiche uniche:

  • Aloe Vera potenzia e riattiva le difese immunitarie, particolarmente ricca di un mucopolisaccaride conosciuto come acemannano, recentemente isolato da una società americana, la Carrington Laboratories. L’acemannano opera interagendo con il sistema immunitario, favorendo piuttosto che prevalendo su di esso. È un potente stimolatore di macrofagi (i globluli bianchi che distruggono i batteri, le cellule tumorali etc.) per produrre agenti immunitari quali l’interferone e l’interleuchina.
  • Aloe Vera disintossica e depura l’organismo, quantdo viene consumata internamente come bevande, usando il gel, l’aloe vera agisce da blando depuratore e disintossicante, attraverso il sistema digerente e penetrando nei tessuti. Spazza via le cellule morte superficiali, aiuta a rigenerarne delle nuove e favorisce un tessuto più sano, accelerando la guarigione delle ferite, lesioni ed ulcere. Inoltre sortisce lo stesso effetto quando viene applicata esternamente sulla pelle lesionata.
  • Aloe Vera è un potente antinfiammatorio, ampiamente usata per la cura di affezioni quali osteoartrite, dove svolge una funzione simile agli steroidi senza averne gli effetti collaterali, e l’artrite reumatoide, inoltre può ridurre l’arrosamento, il dolore ed il gonfiore associati alla tensione muscolare, agli strappi e alle distorsioni, alle tendinite e alle contusioni, le ustioni e le scottature solari.
  • Aloe Vera è un coagulante e cicatrizzante, stimola la produzione cellulare attraverso l’attività degli aminoacidi. L’aloe Vera è ricca di aminoacidi che sono la base per la formazione di nuove cellule e fornisce 20 dei 22 aminoacidi di cui il corpo a bisogno per crescere.
  • Aloe Vera è un antibiotico naturale, è in grado di curare una vasta gamma di infezioni, possiede una grande capacità battericida comprese le infezioni di origine micotica. È consigliato l’uso nei cadi di piede d’atleta, tricofitosi, mughetto e vulvite, porri, verruche, emorroidi e infezioni da vermi.
  • Aloe Vera ha proprietà antinvecchiamento, la presenza di vitamine e in particolare la vitamina C e la vitamina E, che insieme agli oligo elementi antiossidanti (manganese e selenio, nonché di altre sostanze come prolina e saponine, permettono all’organismo di contrastare meglio i radicali liberi e gli effetti dell’invecchiamento sull’epidermide.
  • Aloe Vera rigenera le cellule, presenta la capacità di favorire la rigenerazione cellulare così da renderla un potente agente rigenerante per tutti i tipi di ferite, sia interne che esterne. L’aloe vera stimola l’assorbimento di calcio e fosforo cosi da accelerare la guarigione delle ossa rotte.
  • Aloe Vera idrata i tessuti, l’aloe vera è uno straordinario idratante per la pelle.
  • Aloe Vera è un antipiretico, elimina la sensazione di calore nelle piaghe, ulcere e infiammazioni.
  • Aloe Vera è un anestetico, attutisce ogni dolore, specialmente quelli muscolari e delle articolazioni e ha un’azione calmante sui nervi questo perché l’aloe contiene diversi analgesici e può facilmente penetrare negli strati del derma, sciogliere i nervi e ridurre le infiammazioni.
  • Aloe Vera è un equilibratore intestinale sia in caso di dissenteria che di stitichezza. Il professor Danhof consulente per i maggiori istituti di ricerca farmacologica del mondo e della Food and Drug Administration americana, sostiene che l’aloe vera, grazie al suo contenuto di lattato di magnesio, migliori la digestione senza causare diarrea favorendo un maggiore equilibrio dei batteri simbiotici gastrointestinali.
  • Aloe Vera è un alimento altamente nutritivo, ricca di nutrimenti fondamentali come proteine, vitamine, amminoacidi, enzimi, carboidrati e sali minerali contiene anche vitamina B12 utile per chi fa diete vegetariane, notoriamente prive di questa vitamina indispensabile al sistema nervoso centrale.
  • Aloe Vera stimola la produzione di endorfine ed esercita un’azione antidolorifica e analgesica.
  • Aloe Vera stimola il metabolismo e la crescita cellulare, per la ricostruzione dei tessuti. Ha effetto energetico e rivitalizzante dovuto alla sua capacità di stimolare importanti funzioni fisiologiche e la capacità di aumentare la produzione di fibroblasti umani di 6-8 volte più rapidamente del normale (i fibroblasti sono cellule che si trovano nel derma e sono responsabili della produzione di collagene, una proteina di supporto della pelle che la rende soda ed elastica).

Anche se si tratta di un rimedio naturale si raccomanda a tutti coloro che hanno problemi di salute di consultare il proprio medico curante.

Articoli correlati

73 Risposte a “Proprietà curative dell’Aloe Vera”

  1. gioan77 scrive:

    interessante è l’ampia descrizione dei benefici dell’aloe vera, ma vorrei sapere se presa come tisana ha un effetto terapeutico efficace e se è un prodotto naturale contro la candida albicans correlata a diabete insipido. Grazie molto

  2. Adriano scrive:

    Salve,
    le proprietà nutritive più importanti le troviamo nel “Gel delle Foglie” e per assimilarle nel migliore dei modi è consigliato l’assunzione per via orale del Gel fresco.
    Ogni altra lavorazione che non sia a “Freddo” del Gel di Aloe Vera, modifica in maniera significativa l’effetto benefico dei principi nutritivi in esso contenuto.
    Spero di essere stato di aiuto e per maggiori informazioni puoi visitare il mio sito internet sull’aloe vera: http://www.aloe-vera-proprieta.com/

  3. aloe vera superissimo gel scrive:

    aloe vera

  4. silvana scrive:

    sono a conoscenza delle proprietà dell’aloe ,,ma non pensavo ne avesse cosi tante ….la mia patologia è immunodeficenza …..ho una pianta di aloe vera regalatami da un’amica …..potrei farne uso ?

  5. Chiara scrive:

    il succo di aloe serve anche per la gastrite? Si deve bere al mattino a digiuno?
    Grazie.

  6. lucianamaria scrive:

    Mi piacerebbe saperne di più sulle qualità medicamentose dell’aloe.Serve per la cistite?

  7. nerella scrive:

    io sò che mi guarisce d’erpes labiale!

  8. patrizia scrive:

    la conosco e molto efficacce

  9. anima scrive:

    questo articolo è davvero molto interessante

  10. loredana046 scrive:

    spero che questa pianta sia efficace anche per ringiovanire

  11. CIAO CIAO scrive:

    io sto provando a cimprarla ma nn so dove aiutatemi!!!!!!!!!!!!!

  12. CIAO CIAO scrive:

    scusatemi volevo dire comprarla

  13. Aldo Bacci scrive:

    Ho vissuto molti anni in molte zone dell’Africa ed avendo lavorato anche nelle Aziende produttrici di : Fitofarmaci mi sono interessato direttamente alle proprietà terapeutiche di alcune piante: Bromelina, papaina, cinarina etc.
    Ho visto come i nativi usano le piante ed io per esempio mi faccio il preparato di aloe arborescens.
    In due mesi ho notato un miglioramento generale del mio corpo con scomparsa di alcuni disturbi. Dolori articolari, migliore tonicità, etc.
    Per quanto riguarda le ustioni da sole, togliete una pagina della foglia e strusciate sulla zona ustionata la parte mucillaginosa; vedrete che quasi immediatamente passerà il dolore .
    nelle piaghe e nelle ferite usando lo stesso procedimento vedrete la differenza dalla mattina alla sera
    E’ molto laborioso fare il preparato, ma almeno si ha la certezza che è fatto
    secondo le reglole; non prendono eccessiva luce le sostanze fotolabili, non subiscono il calore, perchè non pastorizzate.
    La ricetta di : Padre Zago è simile all’ originale, ma l’ eccesso di miele è controindicato per i diabetici per ovvi motivi di glicemia, per cui diminuisco il dosaggio del miele, anche se questi ha proprietà emollienti e curative.

    Il mio dosaggio è difatti : 200 gr. di miele e 350 di Aloe Arborescens, frullati in penombra con una tazzina di grappa di vino e non grappa di vinaccia.
    Gli indigeni usano il vino di palma che ha una durata limitatissima nel tempo.

    La Papaia contiene si un enzima proteolitico( Papaina) valido come anti infiammatorio, superato dalla bromelina dell’ ananas, ma i principi attivi sono 10-20 volte superiori nelle foglie che non dal frutto. tenere presente per chi utilizza queste piante di assumerle a stomaco vuoto sotto forma di infuso e poi restar digiuni almeno un’ ora, altrimenti da bravi enzimi proteolitici antiinfiammatori, diventano ottimi digestivi.

  14. Aloe lover scrive:

    Sto usando una crema per le occhiaie, fatta con aloe vera, sembra funzioni. Credo che questa pianta riserverà molte sorprese in futuro.

  15. adriano de sanctis scrive:

    CIAO CIAO, :) ciao!
    se vuoi ti posso aiutare a comprare l’aloe vera di altissima qualità, contattami se hai piacere e ti spiegherò tutto, è molto facile.

    Ciao

  16. mister x scrive:

    vorrei sapere se l’aloe vera è anche curativa per l’ipertrofia prostatica benigna.Come andrebbe assunta, in che quantità.Si può preparare artigianalmente?.grazie

  17. Elena scrive:

    L’Aloe fa bene anche per la caduta dei capelli? Sto diventanto quasi stempiata! Ed in che modo eventualmente usarla?
    Grazie
    Elena

  18. marco scrive:

    Salve, un amico mi ha parlato dell’Aloe in modo entusiasta, in particolare mi diceva che è curativo per le malattie del fegato. Epatiti, anche di tipo C. Diabete Mellito.
    Vi sarei grato se qualcuno mi potesse confermare e se ha veramente queste proprietà curative, se si, in che modo devo usarla.
    Marco

  19. annamaria scrive:

    per quanto tempo bisogna assumere il succo di aloe vera per avere benefici, cè anche un periodo di riposo tra un periodo di assunzione e l’altro grazie

  20. cristina scrive:

    salve, da oggi ho iniziato a prendere l’aloe vera “aloe berry nectar” vorrei sapere se è una buona marca, anche perchè non mi è costata poco..
    grazie

  21. GRACIELA scrive:

    L’AOE VERA SERVE ANCHE PER MALATI DI PARKINSON?

  22. barbara scrive:

    visita questo sito e fammi tutte le domande che vuoi…
    io la uso da molti anni e ne sono entusiasta!

  23. Paolo scrive:

    Scusate sapete qual’è la migliore in commercio??? :) commentate

  24. Cecilia scrive:

    Mi trovo bene con la Forever, io prendo la Forever Freedom che fa bene anche alle articolazioni (che per me sono un problema!) ed ora sto molto molto meglio!!

  25. belen scrive:

    Ieri nel supermercato ho comprato un baratolo de aloe, ya ne avevo sentita parlare dei suoi efetti meravegliosi x la pelle, a questo punto mi interesarebe sapere qualè la marca migliore e se qualcuno mi invia un piccolo manuale x usufruire de una piantina de aloe en casa. Sono spagnola ed non scribo benissimo, spero si sia capito bene.

  26. emanuele scrive:

    mi piacerebbe cortesemente sapere come va preparata e usata l’aloe vera.
    e un uso dettagliato x le varie malattie in cui si può utilizzare. grazie

  27. Rossana scrive:

    Salve a tutti, ho letto un po’ di domande e commenti sull’Aloe e sulle sue proprietà e rispondendo a Paolo: non ci sono dubbi, la migliore Aloe in commercio è la Barbadensis Miller detta comunemente Aloe Vera. Visitate il sito e lì troverete la risposta a tanti problemi di salute senza preoccuparvi della raccolta, dell’estrazione e della conservazione del gel di aloe. Per qualsiasi informazione potete contattarmi.

  28. Emiliano scrive:

    Salve io acquisto l’aloe vera in gel da bere da una ditta produttrice che la manda a casa senza spese di spedizione ed e’ ottima aromatizzata alla pesca o al miele e contiene addirittura il 92% di gel di aloe barbadensis miller(aloe vera).Comunque se volete altre informazioni contattatemi pure.io mi rivolgo direttamente ai loro consulenti che ho conosciuto due anni fa.

  29. paola scrive:

    Emiliano, a beneficio di tutti, ci puoi indicare il nome della ditta produttrice ?
    Tu che l’hai gia’ acquistata ci puoi confermare il contenuto di zuccheri ? ( io ho il diabete ). Grazie e ….viva l’aloe.

  30. alessandra scrive:

    L’aloe è una pianta (non grassa)che fa parte della fam.delle liliacee e sicuramente la barbadendis è quella che viene piu’usata.Io personalmente la uso e la propongo a chi davvero vuole trarne beneficio e vuole prevenire e curare moltissimi disturbi “naturalmente”!Nulla deve essere lasciato al caso neanche la conservazione e il modo di trattarla tutto influisce sulla qualita’ del prodotto finale!Anche per il diabete va bene, logico che il conservante non deve essere il miele anzi non è consigliato.Comunque per maggiori info sono a vostra disposizione sono un informatore dell’aloe e credo che posso soddisfare le vostre curiosita’

  31. Alfredo scrive:

    ciao a tutti..faccio i miei complimenti a questo blog..direi più che soddisfacente.
    Volevo sapere in che quantità bisogna assumere l’Aloe pur di avere benefici? La mattina a digiuno é il momento migliore? Grazie.

  32. claudio gualdo t scrive:

    sono stato in Thailandia alcuni anni fà e al ritorno ho portato 2 piantine di aloe che oggi sono diventate due vere grosse piante
    Vorrei sapere cosa fare per riconoscerle ,se sono le piante in questione ,cioè aloe vera, oppure possono essere altri tipi di aloe provenienti dalla Thailandia
    Eventualmente come riconoscerle da altri tipi di aloe
    Posso solamente informarvi che per le scottature sono veramente miracolose.

  33. Andrea scrive:

    Grazie al settimanale Famiglia cristiana ho scoperto che esiste una specie di aloe piu’ pregiata della comune aloe vera, pertanto mi sono rivolto al naturopata Lanza della ditta Ghignone il quale mi ha indicato come ottimizzare l’impiego dell’aloe superiore Ghignone. Questo prodotto mi ha strabiliato poiche’ facendo chemioterapia a seguito di un adenocarcinoma mi ha permesso di bilanciare i globuli bianchi e rossi senza dovere interrompere la chemio stessa , cosa che era avvenuta prima che conoscessi l’aloe superior Ghignone. Da Giugno dello scorso anno ho continuato ad assumerla ed oggi dopo una visita al mio oncologo presso il Gradenigo la mia malattia pare sia completamente bloccata. Pensare che nel momento in cui mi era stata diagnosticata la malattia, forse con troppo pessimismo ritenevo fosse arrivata la mia ora. Da non crederci..Ho investito del denaro(molto) per l’aloe superiore Ghignone ma non c’e’ denaro che tenga per la qualita’ eccellente in cui vivi. Nausea, vomito, mucosite e neppure i capelli ..Tutto cio’ sono certo di doverlo attribuire all’aloe Ghignone suggerita da Famiglia cristiana!

  34. JACKY scrive:

    L’ALOE VERA racchiude un sacco di proprietà lenitive e dona effetti stupefacenti sia a livello estetico che di organismo!
    Da quanto ne so esistono delle sorte di programmi per lenire certe patologie a base di Aloe vera.
    Soprattutto se è trattata in maniera da eliminare l’Aloina!..
    Io mi servo da una casa ottima, che a livello qualità prezzo non è nemmeno molto costosa!

    Se ne volete sapere di più contattemi!
    Ciao

  35. Aloe Barbadensis Miller (Aloe Vera) | Lega Nerd scrive:

    [...] [...]

  36. Luigi scrive:

    Buongiorno,sono un ragazzo di 25 anni e da sempre la mia famiglia usa l’aloe,mia madre la usava con me già dagli arrossamenti con il pannolone!Noi abbiamo sempre usato una marca molto conosciuta,ma poi facendo ricerche ho scoperto che le quantità di aloe vera non erano poi così elevate,quindi navigando in internet ho trovato un’azienda che come prima cosa indica la percentuale di aloe esistente nel prodotto (visto che Aloe vera al 100% non vuol dire che ce ne sia il 1

  37. Tina scrive:

    Andrea , per favore rispondi! Dammi chiarimenti sinceri sull’aloe Ghignone! E’ molto costosa ma se ne vale la pena …. Spiegami meglio il tuo caso! Se puoi e se vuoi aggiungi notizie! Ho bisogno di un parere sincero. Scrivi almeno il tuo cognome. Io ti darò il mio. Ho bisogno di spiegazioni. Grazie Tina

  38. maurizio scrive:

    gentile jacky…mi daresti cortesemente il nome di questa ditta…forse questa manna per il morbo di chron..mi aiutera’…ti ringrazio molto…
    maurizio

  39. leo scrive:

    ciao, a mio padre gli è stato trovato il male all’esogago con diastasi al fegato, da poco fa chemioterapia mirata e mentre prima nn riusciva a mangiare ora riesce ,pero’ il problema cè e tutti noi viviamo proccupatissimi, a settembre ha la tac, ho chiesto al medico che lo tiene in cura se prendere l’aloe lo aiuta , lui non mi ha saputo dire niente e chiedere ad una persona qualificata.
    io non so’ ha chi chiedere, vorrei sapere se l’aloe arborescens della ricetta di padre zago è efficace per questo tipo di tumore e se non ci sono controindicazioni a prenderla sotto la chemioterapia, il succo preparato che si trova in erboresteria con barattoli oscurati vanno bene?

  40. Tina scrive:

    Sono molto dispiaciuta poichè nè Andrea (messaggio gennaio 2011) nè nessun altro mi ha risposto alle richieste di chiarimenti sull’uso dell’aloe ( arborescens , superior…) Ghignone. Lo farò io allora, visto che nel frattempo mi sono fatta convincere dal signor naturopata. Risultato: nessuna reazione nè in negativo, nè in positivo ( lui ha asserito che ci sarebbe stata una prima disintossicazione poi dopo diversi mesi un miglioramento…. Invece, dopo i mesi estivi di cura, nulla di nulla). Ne ha risentito solo il mio portafoglio che ho alleggerito di circa un mese e mezzo del mio stipendio poichè ogni mese guadagno tanto quanto il costo di una fornitura mensile di aloe G. Sono delusa e amareggiata. Se a qualcuno è andata meglio ne sono felice ma non posso condividere questa esperienza. Auguro ogni fortuna ai pazienti e al naturopata. Ho la massima fiducia nell’aloe ma mi rivolgerò ad altri produttori.

  41. flavio scrive:

    sto usando l’aloe da qualche tempo chi e’ interessato ad acquistarlo può chiedere a me chiamandomi al numero 3386920655

  42. Andrea Viviani scrive:

    Mi spiace Tina scrivere solo adesso ma ero in Australia per il mio business, sono dispiaciuto tu abbia interrotto Aloe superiore Ghignone poichè è eccezionale. Certo che se il problema è di natura economica ti posso giustificare ma non puoi pretendere l’effetto ” Aspirina” dall’aloe. Chiaro il Dottore naturopata da suggerimenti ma in due mesi cosa puoi pretendere! Ripeto non è un farmaco, io solo con Aloe superiore Ghignone ho ottenuto quello che nessun altro mi aveva mai dato. Non entro ripeto nel merito economico ma la qualità si paga ed anche molto….Mi scusi Tina lei mi ha chiesto il 18 Luglio un parere io ripeto ero a Melbourne per busines…ipotizziamo che l’aloe di Ghignone lei l’abbia ordinata il 25 Luglio..oggi è il 15 Settembre, cosa si aspettava ….L’acqua di Lourdes…..se desiderasse confrontarsi con me le fornisco il mio numero di cellulare 3483023951 sarò lieto di erudirla su quel magnifico prodotto che utilizzo ancor oggi grazia al mio settimanale preferito….PS Se qualcuno di Voi avesse dubbi , chiamatemi io la Chemioterapia l’ho fatta e sopportata bene proprio grazia all’aloe superiore Ghignone consigliata dal Dott. Lanza, precedentemente ho provato tanta inutile aloe vera, tanta aloe padre zago, tanta aloe fatta in casa con esiti disastrosi! Mi spiace dovere ostentare denaro ma con un CANCRO vale la pena utilizzare il meglio per i 4 giorni che mi restano da vivere…Buona vita a tutti e santa aloe Ghignone

  43. surace mariella scrive:

    io sono venditrice di succo aloe puro al cento per cento e vari prodotti chiamatemi pure 348 7962909

  44. surace mariella scrive:

    io vendo prodotti e succo di aloe alcento per centochiamatemi al348 7962909

  45. Roberta scrive:

    Ciao, sto usando una crema di Aloe Vera per aiutare il mio cane. Mi è stata consigliata dal mio veterinario perchè il mio cane è stato erroneamente( da un’altro vet.) curato in modo pesante, per una lesmaniosi,ma le sue ferite/escoriazioni cutanee sulle anche, sembra non siano causate da tale patologia. Sono appena tre giorni, ma, per assurdo, già noto già un miglioramento. Continuerò e mi auguro con tanta speranza di vedere la guarigione totale.

  46. assunta scrive:

    ciao vorrei sapere se aloe vera ha la proprietà anche di far scomparire vecchie cicatrici non superficiali.grazie

  47. marco scrive:

    ciao, io ho una pianta di Aloe Vera, avendo problemi di reflusso gastroesofageo, come posso realmente fare a comporre una tisana? oppure mi sapete dire kualche suggerimento in merito?
    grazie…..

  48. lucia63 scrive:

    io bevo aloe e uso creme all’aloe da circa dieci anni. conosco bene i benefici che questa magica pianta da. bisogna aqustare bene però perchè sul mercato c’è di tutto. chi vuole informazioni mi può scrivere.

  49. fred scrive:

    proprio bello questo blog,,, visto che tratta quello che consiglio anche io

  50. marcopa63 scrive:

    da circa 8 mesi ne faccio uso prima ho iniziato con il succo(marca italiana ligure) poi sono passato alle pastiglie(ovalette, della solita ligure)la spesa non é eccessiva(quanto una pizza e una birra) al mese, i benefici sono stati molteplici,bruciori di stomaco,gonfiore addominale, sono stati attenuati quasi subito, poi mi è migliorata la digestione, l’evacuazione fecale, inoltre una infiammazione (vescicolite alle vie urinarie)mi è quasi sparita,si sono attenuati gli arrossamenti agli occhi poichè uso il gel contorno occhi,l’estate uso il gel come dopo sole e mi ha guarito un eritema solare lo stesso gel lo uso sul cuoio cappelluto mi è sparita la forfora, uso inoltre il dentifricio per le gengive arrossate è una manna, aloe grazie di esistere.

  51. ALOE HAS THE POWER « Cosebelle scrive:

    [...] l’organismo. Una panoramica precisa e seria delle caratteristiche dell’aloe può essere trovata qui, ma noi abituamoci a pensare che l’aloe può tutto, o [...]

  52. antonio rimondoa scrive:

    ho il diabete mellito .prendo mezza pastiglia a colazione e metà a cena.posso avere dei benefici con l’aloe e in che dosi.faccio presente che a casa ne ho una pianta.grazie aspetto una risposta.

  53. cristina scrive:

    vorrei sapere se l’aloe può creare effetti collaterali se ingerita ,se per qualcuno
    e’ stata irritante a livello intestinale soffro della sindrome del colon irritabile,
    sarei tentata di provarla ma ho paura qualcuno mi può rispondere grazie

  54. dolly scrive:

    conosco le molteplici qualità dell’aloe vera (barbadensis ) e devo riconoscere che pur avendo il libro ,già dall 2003 dopo l’entusiasmo iniziale lo avevo accantonato;il mio problema sono i dolori articolari e l’osteoporosi diffusa.
    ho ripreso in mano il libro, mi sto già curando con un frutto miracoloso,ho visto che già da più di 15 gg che ne bevo il succo i dolori si sono ammorbiditi,quindi ora mi sto attivando x assumere finalmente in modo mirato l’aloe arborescens.
    quest’altra qualità d’aloe mi sembra che abbia qualche proprietà in più.

  55. Caterina scrive:

    Ciao,io utilizzo e vendo prodotti all’aloe della”forever living” e vi assicuro che sono veramente miracolosi x la salute e per la bellezza del corpo! Contattatemi!!!!

  56. Caterina scrive:

    Tel:3393796070

  57. molly scrive:

    da pokissimo mi sono approcciata con l aloe ho una pianta e ho trovato giovamento x la del pelle del viso e dato ke ho cicatrici da punti di sutura in una gamba strofinero’ la foglia sulla parte da curare per costatare l efficacia. A risentirci.

  58. ettore scrive:

    Si ma…lo scontrino?

  59. Coco scrive:

    Buon giorno, non sono riuscita a leggere tutti i commenti, ma si può consumare l’aloe cruda? Grazie!

  60. Tina scrive:

    Buona sera vorrei gentilmente sapere se l’aloe vera può essere utilizzata per
    problemi di ulcere venose.E in che modo io soffro tanto e se efficace mi potreste dire come usarlo e come bendare le gambe?Per favore è urgente grazie

  61. Cammilleri Fortunata scrive:

    Vorrei sapere dove poter acquistare il succo d’aloe perchè soffro di una cronica infiammazione al colon e ai bronchi (con forti raffreddori nella stagione autunno-inverno.
    Dunque, dove la posso trovare?

  62. Cammilleri Fortunata scrive:

    Dove posso trovare il succo di aloe vera visto che soffro di forme d’infiammazione croniche?

  63. EMANUELE BOSIO scrive:

    Mio padre affetto da neoplasia si supporta da ormai 3 anni con il variegato aloe arborescens superiore di Ghignone, antecedentemente utilizzavamo il frullato o peggio ancora tentai l’esperienza di frullare foglie ecc ecc. Certo la mia professione mi permette di fruirne ma in questo caso ritengo dopo avere sperimentato altri prodotti che l’aloe arborescens superiore non abbia rivali. Voleste conferire con me chiamatemi tranquillamente 3463778280 a vostra disposizione per chiarimenti in merito.

  64. pietro scrive:

    ciao a tutti io utilizzo i prodotti aloe vera drink gel della LR e veramente un prodotto miracoloso ora sono anche distributore se siete interessati contattatemi 327-2242537

  65. Melania scrive:

    Ciao,
    sono un incaricata Forever e vendo prondotti con aloe vera.
    Se ti interessa contattami.

    Melania Calevri
    328 0141417

  66. Antonella Rebaudengo scrive:

    Emanuele grazie, vivo a Saronno e non avessi letto il suo commento avrei continuato ad assumere aloe in frullato(ricetta simil padre zago) comprata on-line dalla azienda agricola Pantini di Marsala(TP) , quel prodotto era assolutamente incompatibile al mio intestino ma avendo contratto nel Dicembre 2012 una neoplasia al fegato ho tentato di buttarla giù. Poi addentrandomi sui BLOG ho scoperto quella ricetta a cui lei faceva riferimento, ho cominciato ad utilizzare Aloe superiore Ghignone il 20 Febbraio, da allora ne ordino 12 bottiglie al mese, ammetto che costano molto ma non sono paragonabili ad altre bottiglie di aloe(spesso Aloe vera la quale, lo dice anche il mio oncologo serve a poco nulla per supportare la chemio) reperibili in commercio. I miei valori del sangue sono sempre apposto non ho più nausea e neppure quel gusto metallico che percepivo in bocca. Questa è la mia testimonianza, volevo ringraziarvi per l’informazione, ve ne sarò grata a vita.

  67. DONATELLA scrive:

    mi hanno consigliato di usare l’Aloe Vera, come depurazione,quella della azienda Forever. Lei cosa ne pensa di questa azienda? Grazie

  68. ASSUNTA scrive:

    Io ho problemi da un anno alla spalla sinistra tendini consumati/capsulite
    ho sentito che l’aloe vera diminuisce il dolore (costante e lancinante)
    vorrei sapere se è vero, quale tipo,dove si trova e il costo.
    Grazie

  69. Roberto scrive:

    ottime info, utilizzo regolarmente l’aloe in quanto soffro di gastrite; il succo è un ottimo rimedio al mio problema; utilizzo pure il gel in caso di scottature

  70. μπομπονιερες βαπτισης scrive:

    Superb website you have here but I was curious about if you knew of any user discussion forums that cover the same topics discussed in this article? I’d really love to be a part of group where I can get feedback from other experienced individuals.

  71. affordable productivity software scrive:

    affordable productivity software

    Proprietà curative dell’Aloe Vera – BioBlog

  72. Paola scrive:

    sono sempre Paola, se volete contattatemi, ne parlerò anche con voi. Io adesso sto molto bene.
    3429411084

  73. Gucci Borse Outlet scrive:

    Gucci Borse Outlet

    Proprietà curative dell’Aloe Vera – BioBlog

Rispondi