Tecnica a immagini per diagnosticare il melanoma

solarscan esame melanoma

Quella che vedete sopra è la foto di SolarScan, la nuova generazione dei dispositivi diagnostici digitali per individuare il melanoma.

Le tecniche a immagini hanno rivoluzionato letteralmente il settore della dermatologia, consentendo ai medici specialisti un veloce accesso ai dati, un migliore studio della cute e soprattutto la possibilità di confrontare tra loro i referti fatti in momenti temporali diversi.
Con SolarScan si possono realizzare infatti immagini dermoscopiche digitali in alta risoluzione per monitorare nel tempo l’evoluzione dei nevi (o nei), parametro fondamentale per la diagnosi del cancro della pelle.

Per tutti questi motivi è bene recarsi dal medico di base o dal medico specialista periodicamente per sottoporsi a esami di accertamento perché, nel caso ci fossero complicazioni, la cosa che fa la differenza è il tempo che intercorre tra lo sviluppo della malattia e l’applicazione della cura.

[via medgadget | maggiori informazioni]

Articoli correlati

Rispondi