Stent AneuRX 11 anni dopo

stent addominale

La Medtronic ha pubblicato oggi i risultati di uno studio molto lungo e accurato condotto su AneuRx, uno stent da inserire nell’aorta addominale.

Lo studio ha coinvolto oltre 1000 paziente, più di 70000 cartelle cliniche relative a impianti effettuati sin dall’ormai lontano 1996 e circa 18000 dottori in tutto il mondo che l’hanno utilizzato.
Lo stent AneuRx viene impiegato con successo nel trattamento dell’aneurisma aortico che se non venisse scoperto in tempo porterebbe quasi sicuramente alla morte.

L’aneurisma, dal greco dilatazione, consiste in un ingrossamento della parete di una arteria il più pericoloso quello a carico dell’aorta addominale in cui si crea, a causa delle forti pressioni, un vero e proprio palloncino che a lungo andare esplode causando la morte del soggetto.

Articoli correlati

Una risposta a “Stent AneuRX 11 anni dopo”

  1. MARCO CARELLI scrive:

    DOMANDA SCIOCCA, MA COSA S’INTENDE PER DURATA DI UNA PROTESI ?
    QUANDO SI DICE CIRCA 15 ANNI, COSA SI DEVE FARE ? ASPETTARE SINTOMI, CAMBIARLA O FARE L’INTERVENTO A CIELO APERTO ?

Rispondi