Farmaco innovativo contro il melanoma

melanoma

A Barcellona dove si sta svolgendo ECCO, la conferenza europea contro il cancro (European Cancer Conference), i ricercatori della Synta Pharmaceuticals hanno presentato un farmaco che darebbe buone speranze contro il cancro della pelle chiamato melanoma.

Il farmaco, ancora senza nome, sarebbe in grado di arrestare o almeno ritardare lo sviluppo del melanoma andando ad agire sul metabolismo dell’ossigeno nelle cellule tumorali. Nel dettaglio le cellule cancerose sono molto ricche di reagenti all’ossigeno (reactive oxygen species, ROS) e una percentuale elevata di 02 non fa altro che stimolare il processo di apoptosi cellulare indotta dai mitocondri.
Il Dottor Alex Eggermont afferma che il sistema scoperto per arricchire le cellule non influisce minimamente sulle cellule sane, colpendo invece fortemente le cellule turorali.

Il melanoma è uno dei tumori più forti: circa il 70% dei pazienti colpiti da melanoma non sopravvive.
Si spera che a breve arrivino ulteriori informazioni in merito

Articoli correlati

Rispondi