Cialis utile in caso di danni al midollo spinale

cialis erezione

Cialis, il noto cugino del viagra, sembra aiutare nel trattamento delle disfunzioni erettili (erectile dysfunction, ED) avvenute in seguito a traumi al midollo spinale.

Lo studio francese, partito dalla constatazione che solo il 25% degli uomini con danni al midollo è in grado di avere delle erezioni, ha coinvolto 197 uomini con danni alla colonna vertebrale, esaminandoli per 16 settimane.
Durante le prime 4 non sono stati somministrati trattamenti, mentre nelle seguenti 12 -in modo casuale- sono state date delle pastiglie di Cialis e altre prive di principio attivo per verificare l’effetto placebo.

Trascorse le 12 settimane a tutti i partecipanti è stato affidato un questionario che ha portato i seguenti risultati: per i pazienti trattati con il Cialis il 75,4% ha avuto l’erezione e il 47,6% è riuscito a portare a termine i rapporto, mentre per i pazienti che hanno preso il placebo le percentuali sono rispettivamente del 41,1% e 16,8%.

Tra gli effetti indesiderati riportati spiccano con l’8,5% il mal di testa e le infezioni alle vie urinarie con il 7,7%.

Articoli correlati

Una risposta a “Cialis utile in caso di danni al midollo spinale”

  1. Laura scrive:

    interessante scoperta anche se pensavo fosse una cosa più concreta

Rispondi