HeartMate per i candidati al trapianto di cuore

trapianto cuore

Un nuovo studio, condotto su 133 pazienti, ha dimostrato l’efficacia dell’HeartMate II della Thoratec, una pompa cardiaca da utilizzare nei pazienti gravi in attesa del trapianto di cuore.

I pazienti a cui è stato impiantato l’HeartMate II sono stati seguiti per 6 mesi in attesa del trapianto di cuore da donatore: 100 sono alla fine dei 6 mesi hanno ricevuto con successo un cuore nuovo, 25 sono deceduti prima dello scadere dei 6 mesi e 18 prima di lasciare l’ospedale a intervento eseguito.

Durante il periodo di osservazione gli studiosi hanno riscontrato un miglioramento generale della qualità della vita sia a livello mentale che fisico: mentale perché grazie al dispositivo i pazienti erano in grado di muoversi e condurre un minimo di attività sociali e fisico perché una migliore irrorazione del sangue incide positivamente sui reni e sul fegato in primis.

[via medgadget]

Articoli correlati

2 Risposte a “HeartMate per i candidati al trapianto di cuore”

  1. Jennifer mette il suo cuore in mostra - BioBlog scrive:

    […] Info « HeartMate per i candidati al trapianto di cuore […]

  2. AntoNino scrive:

    Forse è una domanda stupida, ma sta protesi non si può lasciare per sempre invece di ricorrere comunque al trapianto?

Rispondi