Donare gli organi

donazione organi

La Serviceplan, famosa agenzia pubblicitaria tedesca, ha realizzato quattro manifesti dal doppio significato per reclutare giovani pronti a donare occhi, cervello, mani e cuore all’azienda.
Dal mio punto di vista potrebbe essere perfetta per essere sfruttata proprio per sensibilizzare le persone a donare gli organi nel vero senso della parola.

Su daivaloreallavita.it ho trovato questo poche righe molto significative per tutti:

  • PERCHÉ DONARE
    • Perché prelevando organi e tessuti da una persona deceduta è possibile salvare la vita a qualcun altro o rendere migliore l’esistenza di malati afflitti da patologie gravemente invalidanti.
    • Spesso evitiamo questa domanda, ritenendo il trapianto una possibilità estranea alla nostra vita. Ognuno di noi potrebbe un giorno avere bisogno di essere curato con un trapianto. Ognuno di noi può scegliere oggi di essere donatore di organi.
  • COSA DONARE
    • Organi: cuore, reni, fegato, polmoni, pancreas e intestino.
    • Tessuti: pelle, ossa, tendini, cartilagine, cornee, valvole cardiache e vasi sanguigni
  • QUANDO DONARE
    • Tutti siamo potenziali donatori, ma diventiamo tali solo nel momento in cui il nostro cervello ha perso la capacità di funzionare a causa di lesioni irreversibili provocate da emorragie, traumi cranici, aneurismi etc. È lo stato che viene definito “morte encefalica”: il cervello non è più in grado di inviare messaggi al resto del corpo per farlo funzionare.

Articoli correlati

Una risposta a “Donare gli organi”

  1. Vendita organi online - BioBlog scrive:

    […] cosa invece da non dimenticare è di disporre da subito di donare gli organi in caso di morte […]

Rispondi