Approvato farmaco Roche anti-angiogenesi

rocheLa Roche e la Chugai (azienda del Gruppo), hanno reso nota l’approvazione dell’utilizzo in Giappone dell’innovativo farmaco anti-angiogenesi nei pazienti con cancro colon-rettale inoperabile in fase avanzata o ricorrente.

Il Ministero Giapponese della Salute, del Lavoro e del Welfare, ha concesso l’approvazione a seguito della raccomandazione fatta dalla Commissione di Inchiesta sull’Utilizzo dei Farmaci Non Autorizzati nel luglio 2005, di una registrazione rapida. Questo procedimento consente di attivare una procedura più veloce per quei medicinali di provata efficacia già approvati negli Usa e/o in Europa.

Lo sviluppo di nuovi vasi sanguigni è detto angiogenesi, molti tumori stimolano l’angiogenesi causando lo sviluppo di nuovi vasi e quindi permettendo una più rapida crescita del tumore. Quest’ultimo utilizza il sistema sanguigno anche per migrare verso altri organi e dar luogo a metastasi.

I farmaci anti angiogenesi impediscono lo sviluppo di nuovi vasi e distruggono il sistema dei vasi anomali che riforniscono il tumore, limitando così la crescita dello stesso.
Questa terapia viene utilizzata in combinazione con altri farmaci per il trattamento dei linfomi di non Hodgkin.

Articoli correlati

Rispondi