Qian Hongyan torna a camminare

protesi gambe

Qian Hongyan, una bambina che oggi ha otto anni, quando ne aveva solo tre ha avuto un brutto incidente a cui è seguita l’amputazione degli arti inferiori. Da allora ha vissuto adattandosi a questa condizione camminando su una palla e muovendosi sulle mani.

Dopo anni di sofferenze Qian, grazie all’aiuto dei medici e degli ingegneri che hanno seguito questo caso, è tornata a camminare con l’aiuto di due protesi fissate al suo addome. Al momento è già in grado di muoversi con l’aiuto del padre, ma con le innumerevoli fisioterapie a cui è sottoposta costantemente potrà tornare ad una vita il più possibile normale.

[via scotsman]

Articoli correlati

Una risposta a “Qian Hongyan torna a camminare”

  1. chiara scrive:

    Impressionante. Ed emozionante.

Rispondi