Sistema di monitoraggio mobile

segnali biomediciIl Professor Bryan Woodward e il Dottor Fadlee Rasid, del dipartimento di elettronica, hanno creato un sistema che permetterà ai medici di osservare da remoto quattro diversi segnali biomedici da pazienti che possono muoversi liberamente.

I segnali che possono essere trasmessi sono:

– elettrocardiogramma (ECG);
– pressione sanguigna;
– saturazione dell’ossigeno;
– livello di glucosio nel sangue (qui un altro apparecchio specifico per questo parametro).

Grazie all’Indian Institute of Technology Delhi sono riusciti a miniaturizzare il sistema che impiega un sensore e un piccolo processore per acquisire i dati biomedici e inviarli, tramite la connessione internet del cellulare, al computer del medico curante.

In futuro si potranno creare anche dei programmi adatti ai dispositivi mobili che monitorano costantemente le nostre condizioni cliniche e magari in caso di un aggravamento chiamare autonomamente i soccorsi.

[via medgadget]

Articoli correlati

Una risposta a “Sistema di monitoraggio mobile”

  1. Sensore RFID per misurare la temperatura - BioBlog scrive:

    […] passato avevo già illustrato i vantaggi dello sfruttare i cellulari per trasmettere al proprio medico alcuni importanti parametri e della possibilità di sfruttare la […]

Rispondi