Microonde contro gli agenti patogeni microbici

riccio spugnaProbabilmente dopo l’importante scoperta di Gabriel Bitton sull’uso delle microonde per eliminare gli agenti patogeni microbici, il riccio sarà ancora più felice di abbracciare la sua amata spugna… Infatti, dopo uno studio condotto sui germi presenti in cucina, si è visto che una soluzione pratica, sicura e veloce per sterilizzare le spugne o pezze è di riporle nel forno a microonde per alcuni minuti.

Per avvalorare la scoperta gli studiosi hanno contaminato di proposito alcune spugne con una varietà molto ampia di batteri, virus, insetti, parassiti e spore. Il tutto è stato poi riposto in un normale forno a microonde e fatto funzionare con tempi diversi per misurare la durata minima per ottenere una sterilizzazione totale degli oggetti.
La ricerca -molto utile per tutti- ha dimostrato che dopo due minuti di microonde la maggior parte degli organismi è stata eliminata con successo, mentre per avere una sterilizzazione totale al 100% bisogna lasciare le spugne nel forno per una decina di minuti.

Insomma, con un trattamento così veloce e ripetuto periodicamente si possono evitare spiacevoli sorprese anche gravi: solo in America quasi 80 milioni di persone ogni anno contraggono malattie legate alle condizioni igieniche dei cibi e circa 9 milioni di esse muoiono.

[via indystar]

Articoli correlati

Rispondi