CAD in aiuto contro il cancro al seno

cad radiografia seno

I ricercatori dell’Università di Manchester hanno trovato che l’elaborazione assistita con computer (computer-aided detection, CAD) delle mammografie può aiutare i radiologi in maniera significativa nella diagnosi.

Lo studio si è basato su 10.000 mammografie precedentemente lette da due radiologi. Poi sono state date ad un terzo radiologo che per la diagnosi si è avvalso dell’aiuto del calcolatore, il quale segnalava tutte le zone anomale o sospette.
I risultati delle due prove sono stati molto simili per questo si pensa di utilizzare il sistema CAD come seconda opinione in caso di incertezze o dubbi.

Come afferma il Dr. Caroline Boggis i dati ottenuti sono molto incoraggianti e anzi si prevede una nuova sperimentazione alla quale prenderanno parte 30.000 donne per il controllo di eventuali tumori al seno.

[via MedGadget]

2 Risposte a “CAD in aiuto contro il cancro al seno”

  1. chiara scrive:

    Queste si che sono cose interessanti, perchè in Italia non ne fanno mai?

  2. Federico scrive:

    …forse perchè mancano i soldi per la ricerca?

Rispondi