Vitamina D contro il cancro al Pancreas

salmoneÉ stato dimostrato per la prima volta da un gruppo di ricercatori della Northwestern University che il rischio di cancro al pancreas, seppur già basso di suo, viene ulteriormente ridotto del 41% in caso di regolare assunzione di vitamina D.
Questa ricerca è stata svolta -con successo- su un campione di 100.000 persone.

La vitamina D è il precursore dell’ormone che contribuisce a mantenere il livello ottimale di calcio e fosforo nel sangue ed è di fondamentale importanza per la regolazione della proliferazione e della differenziazione delle cellule; i cibi ricchi di questa sostanza sono: olio di fegato di pesce, salmone, sardine, tonno e uova.

Rispondi