Gatti ipoallergenici modificati geneticamente

gatto contro allergiaSei una persona che soffre di allergie agli animali? Ora c’è una soluzione perfetta: il gatto ipoallergenico!

Un team di scienziati, a fronte delle centinaia di milioni di persone che soffrono di allergie, ha voluto dare a tutti l’opportunità di possedere un animale da compagnia per trascorrere il tempo libero.

Al costo di 4000 dollari, circa 3150 euro, questo particolare gatto è stato ottenuto dalla Allerca grazie ad una modificazione genetica, attraverso la quale i ricercatori sono riusciti ad isolare e rimuovere il gene responsabile della proteina tanto odiata (quanto fastidiosa) che viene considerata la causa primaria di allergie negli uomini.

Questa proteina viene secreta dalla pelle e dalle ghiandole salivali ed è in grado di sviluppare nelle persone esposte reazioni allergiche anche molto serie, come rossore, problemi respiratori, gonfiore e insorgenza di patologie neonatali.

[via Allerca]

6 Risposte a “Gatti ipoallergenici modificati geneticamente”

  1. Ste scrive:

    Se costasse un po’ di meno lo prenderei sicuramente! Ste allergie insopportabili….

  2. Agata scrive:

    Peccato ke forse qst proteina al gatto serva! Visto ke ce l’ha nel suo patrimonio genetico!!! Cosa sappiamo noi cosa succederà al gatto ,o alla sua pelle, privata di tale PROTEINA?????

  3. Federico scrive:

    Beh effettivamente non posso darti torto, questa è una modifca genetica che tiene conto delle esigenze dell’uomo e non quelle dell’animale.

  4. simona scrive:

    certo costa tanto………mio figlio e’ allergico al pelo e forfora..nn so se sia la stessa cosa..

  5. simona scrive:

    e poi…..dove si trovano sti gatti???

  6. Federico scrive:

    In genere le persone sono allergiche alla proteina che si trova sulla pelle.

    Al momento credo sia disponibile solo in america.

Rispondi